BSB Brands Hatch: con il titolo in palio tutto può succedere

Dal 2011 la finalissima dello Showdown del BSB si disputa a Brands Hatch, dove spesso è successo di tutto con gare rocambolesche e colpi di scena...

15 ottobre 2019 - 11:01

Lo Showdown del BSB, play-off dei conclusivi 3 eventi della stagione riservati ai primi 6 piloti del campionato, può non piacere, ma ha un pregio. Dal 2010 a questa parte ha sempre tenuti aperti i giochi per il titolo fino al conclusivo round. Dal 2011 inoltre a Brands Hatch, teatro del decisivo appuntamento stagionale questo fine settimana, se ne sono vissute di tutti i colori. Proprio il 2011 resterà nell’immaginario collettivo come uno dei finali più emozionanti di sempre del motociclismo. In Gara 3 Tommy Hill e John Hopkins, contendenti al titolo, si presentano in griglia con un solo pensiero: chi starà davanti si assicurerà il titolo del BSB. Al culmine di una fantastica bagarre, sorpassi e controsorpassi ad ogni curva, sarà Hill a laurearsi Campione al photofinish: 0″006 di vantaggio su Hill sul traguardo, 2 soli punti in campionato.

Commenta per primo