Valentino Rossi e Lewis Hamilton

Lewis Hamilton: “Il test con Valentino Rossi mi rende nervoso”

Valentino Rossi e Lewis Hamilton daranno vita ad uno degli eventi motoristici più attesi dell'anno. Per il campione Mercedes prima assoluta su una MotoGP.

5 dicembre 2019 - 20:31

Lewis Hamilton e Valentino Rossi sanno bene come calamitare l’attenzione. Insieme, contano oltre 21 milioni di follower su Instagram e circa 18 milioni su Facebook. I due personaggi più carismatici del motorsport insieme sullo stesso circuito e nella medesima giornata. Monster Energy ci ha messo un po’ di tempo per organizzare uno degli eventi più attesi dell’anno, ma la cassa di risonanza è già ben amplificata. Il campione della Mercedes e il Dottore si lanciano già messaggi a distanza: “Ci sarà da divertirsi“, anticipa il 40enne. “Mi sento molto eccitato a scambiarmi con la leggenda Valentino Rossi. Sei pronto?“.

Nulla di meglio per i fan di MotoGP e Formula 1, in un periodo dell’anno in cui i motori sono fermi e già si scalpita a pensare ai prossimi campionati. Un vuoto del calendario che l’evento di Valencia saprà colmare abbondantemente per almeno una settimana. Lewis Hamilton da tempo era atteso al Ranch di Tavullia e chissà che salire in sella alla Yamaha M1 non faccia venire l’acquolina in bocca all’inglese. Un anno fa si cimentava a Jerez con una R1, insieme ai piloti SBK Alex Lowes e Michael van der Mark. Da tempo annunciava il desiderio di provare un prototipo della top class e quel giorno è arrivato.

E se Valentino Rossi ha già un’infarinatura tra vecchi test con la Ferrari e vetture da rally, per il campione di F1 l’impresa sarà più ardua. “Il test con Valentino Rossi mi rende un po’ nervoso“, ha confessato dopo l’ultima vittoria ad Abu Dhabi. “Questa moto è incredibilmente veloce, sarà grandiosa!“. Da sempre fan della MotoGP, ha fatto visita nel paddock per la prima volta nel 2013 a Le Mans, l’ultima a Losail lo scorso marzo. Complice anche lo sponsor Petronas che lo lega al team satellite della Yamaha. Fra passione e brand in comune tutto diventa più semplice…

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

rins motogp

MotoGP: Alex Rins, finalmente il podio! Con ‘saluto’ e dedica a Luis Salom

MotoGP, Fabio Quartararo in Catalunya

MotoGP, Fabio Quartararo in stile Gomorra: “La mia vittoria più bella”

quartararo motogp

MotoGP, Barcellona: Quartararo che vittoria! Doppia Suzuki sul podio