Talenti Azzurri FMI: Collegiale tra Misano e il Ranch

Talenti Azzurri FMI: Collegiale tra Misano e il Ranch

Due giornate in pista per i giovani piloti della Federazione: la novità della collaborazione con la struttura di Valentino Rossi

di Redazione Corsedimoto
Giovani Talenti FMI

Aspettando l’inizio dell’ELF CIV 2018 e dei principali campionati internazionali, proseguono a pieno regime le attività della Federazione Motociclistica Italiana rivolte alla formazione e crescita dei giovanissimi della Velocità. Tra martedì 13 e mercoledì 14 marzo i piloti coinvolti nel progetto Talenti Azzurri FMI si sono ritrovati per una due-giorni di Raduno Collegiale organizzato dal Settore Tecnico FMI tra il Misano World Circuit Marco Simoncelli e, novità assoluta, il MotoRanch di Valentino Rossi a Tavullia.

MISANINO – Nella prima giornata i Talenti Azzurri, rispettando il programma di lavoro definito dai Tecnici Federali Roberto Sassone, Massimo Roccoli e Stefano Cruciani, hanno affinato la loro tecnica ed i fondamentali di guida al “Misanino” in sella alle OHVALE GP-0. Esercizi specifici rivolti al trasferimento di carico, posizione in sella e perfezionamento della guida hanno prodotto un rimarchevole consolidamento del loro bagaglio di esperienze e nozioni tecniche/comportamentali, senza trascurare l’attività fisica seguendo le indicazioni del preparatore atletico Marco Di Marcello.

RANCH – Le attività a Misano sono proseguite l’indomani con impegnati i Talenti Azzurri under-14, mentre i piloti più esperti si sono diretti a Tavullia per una memorabile giornata vissuta al MotoRanch di Valentino Rossi e della VR46. Partendo dalle nozioni apprese nel corso di una lezione teorica diretta da Marco Belli (Tecnico Flat Track), i giovani Talenti Azzurri hanno trascorso un pomeriggio all’insegna del divertimento consolidando la loro preparazione tecnico-agonistica, elementi alla base del progetto fortemente voluto dalla Federazione Motociclistica Italiana.

ROBERTO SASSONE –  (Direttore Tecnico Velocità FMI): “Sono state due giornate intense, ma ricche di soddisfazioni e di traguardi raggiunti. Siamo partiti martedì al “Misanino” con i piloti più esperti appartenenti al “Gruppo A”, affinando i fondamentali della tecnica al fine di consolidare il lavoro compiuto finora. La mattinata è stata espressamente dedicata alla preparazione atletica, seguita nel pomeriggio dall’attività in pista al Misanino con le OHVALE. Abbiamo messo i piloti a confronto, evidenziando un sano e costruttivo livello di competizione tra loro: i ragazzi si sono divertiti, maturando nel contempo un’esperienza inestimabile per il loro percorso di crescita. L’indomani le attività al Misanino sono proseguite con il programma dedicato ai più giovani piloti del “Gruppo B”, mentre i Talenti Azzurri del “Gruppo A” si sono trasferiti al Ranch di Valentino Rossi a Tavullia. Una lezione teorica diretta dal Tecnico Flat Track Marco Belli ha posto le basi per il loro primo approccio nella specialità, spendendo successivamente un pomeriggio all’insegna del divertimento in un impianto d’eccellenza come il Ranch. In questi Raduni Collegiali il nostro obiettivo è stato quello di portare a compimento una preparazione a tutto tondo per i Talenti Azzurri della Velocità passando da prove teoriche, di perfezionamento della guida, fino ad esercizi in pista e nel fuoristrada. A nostro avviso i risultati sono stati incredibili: i ragazzi hanno cambiato approccio, atteggiamento, affinando la posizione di guida ed i fondamentali della guida. Da parte di tutto il Settore Tecnico FMI va un sincero ringraziamento all’ottimo lavoro organizzativo compiuto da tutto lo staff in questo periodo sotto la supervisione di Simone Folgori”

Prossimo appuntamento per i Talenti Azzurri FMI della Velocità venerdì 23 marzo al Misano World Circuit Marco Simoncelli per una giornata di allenamento in pista condivisa tra i piloti supportati dalla Federazione Motociclistica Italiana e della VR46 Riders Academy.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy