Scarborough Spring Cup: Guy Martin trionfa all’Oliver’s Mount

Scarborough Spring Cup: Guy Martin trionfa all’Oliver’s Mount

Successo alla Spring Cup

Commenta per primo!

La stagione 2014 delle corse su strada è iniziata ufficialmente domenica 13 aprile all’Oliver’s Mount di Scarborough, teatro della tradizionale “Spring Cup” intitolata a Ian Watson, specialista delle corse su strada tra gli anni ’90 e 2000, tragicamente scomparso in un incidente stradale nei pressi di Dishforth il 27 novembre 2004. Valevole come prima prova del Duke Road Race Rankings (classifica a punti delle principali corse su strada), l’edizione 2014 della “Ian Watson Spring Cup National Road Races” ha visto in Guy Martin il grande protagonista, vincitore della “Finale” con un buon vantaggio su Ivan Lintin (a sua volta in trionfo tra le SuperTwins), ma anche della “Senior” (Superbike) e “Junior” (Supersport) con le Suzuki GSX-R 1000 e 600 preparate dal team Tyco Suzuki by TAS. Per Guy Martin un palmares sempre più ricco all’Oliver’s Mount: 9 affermazioni alla “Gold Cup” (di cui ben 7 consecutive) ed ora 4 alla “Spring Cup” dopo i precedenti successi del 2004, 2005 e 2013. Un bel modo di iniziare una stagione 2014 che lo vedrà prossimamente impegnato alla North West 200 ed al Tourist Trophy, ma non alla Cookstown 100, in quanto già al via nel medesimo fine settimana al Bol d’Or di Magny Cours con il Team R2CL Suzuki. Con Martin in trionfo nell’assoluta, come detto Ivan Lintin, oltre ad un buon secondo posto nella Ian Watson Spring Cup, si è assicurato la doppietta tra le “SuperTwin” (o meglio, “Super Lightweight”) davanti al rientrante Ryan Farquhar, due volte secondo senza così raggiungere l’incredibile traguardo delle 100 vittorie all’Oliver’ Mount. Ryan Farquhar (77) al rientro Le altre vittorie di giornata se le sono aggiudicate Daley Mathison (Senior B), Jamie Coward (Junior B), Alistair Haworth (Lightweight), Matthew Rees (Solo Non Qualifiers), mentre tra i Sidecar F2 doppietta per i fratelli Bell in vista del TT 2014. Scarborough Ian Watson Spring Cup National Road Races 2014 I vincitori delle gare in programma Gara 1 – Senior (Race A): Guy Martin (Suzuki GSX-R 1000) Gara 2 – Senior (Race B): Daley Mathison (Honda CBR 1000RR) Gara 3 – Super Lightweight (1st Leg): Ivan Lintin (Kawasaki ER6) Gara 4 – Junior (Race A): Guy Martin (Suzuki GSX-R 600) Gara 5 – Junior (Race B): Jamie Coward (Yamaha YZF R6) Gara 6 – Sidecar Formula 2 (1st Leg): Bell/Bell (LCR Yamaha 600cc) Gara 7 – Lightweight (1st Leg): Alistair Haworth (Yamaha FZR 400) Gara 8 – Super Lightweight (2nd Leg): Ivan Lintin (Kawasaki ER6) Gara 9 – Sidecar Formula 2 (2nd Leg): Bell/Bell (LCR Yamaha 600cc) Gara 10 – Ian Watson Spring Cup: Guy Martin (Suzuki GSX-R 1000) Gara 11 – Lightweight (2nd Leg): Alistair Haworth (Yamaha FZR 400) Gara 12 – Solo Non Qualifiers: Matthew Rees (Kawasaki ZX-6R) Vittoria anche tra le Supersport per Guy MartinScarborough Ian Watson Spring Cup National Road Races 2014 Classifica Ian Watson Spring Cup Final 01- Guy Martin – Suzuki GSX-R 1000 – 8 giri in 14’26.356 02- Ivan Lintin – Honda CBR 1000RR – + 3.937 03- Dean Harrison – Kawasaki ZX-10R – + 4.693 04- Lee Johnston – Honda CBR 1000RR – + 23.981 05- James Cowton – Honda CBR 1000RR – + 30.776 06- Seamus Elliott – Kawasaki ZX-6R – + 38.153 07- Jamie Coward – Honda CBR 1000RR – + 41.535 08- Daley Mathison – Suzuki GSX-R 600 – + 44.773 09- Mick Goodings – Honda CBR 1000RR – + 47.277 10- Dave Hewson – Aprilia RSV4 – + 53.735 11- Mark Goodings – Kawasaki ZX-10R – + 1’13.306 12- Gareth Keys – BMW S1000RR – + 1’19.765 13- Callum Laidlaw – Honda CBR 1000RR – + 1’20.397 14- Gary Graves – Yamaha YZF R1 – + 1’22.223 15- Mark Lister – Kawasaki ZX-10R – + 1’23.308 16- Adam Child – Kawasaki ER6 – + 1’34.259 Duke Road Race Rankings 2014 La Classifica dopo il 1° Round 01- Ivan Lintin – 250 02- Guy Martin – 210 03- James Cowton – 162 04- Dean Harrison – 135 05- Alistair Haworth – 130 06- Seamus Elliott – 129 07- Jamie Coward – 101 08- Daley Mathison – 95 09- Ryan Farquhar – 90 10- Nick Anderson – 81 Foto: @HGVMECH

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy