FIM EWC: Niccolò Canepa con YART Yamaha, adesso è ufficiale

FIM EWC: Niccolò Canepa con YART Yamaha, adesso è ufficiale

Niccolò Canepa con YART Yamaha per la stagione 2018/2019 del FIM EWC: primo assaggio della R1 gommata Bridgestone oggi a Le Castellet.

di Alessio Piana, @alessiopiana130
Niccolò Canepa con YART

Adesso è (finalmente) ufficiale. Niccolò Canepa, primo pilota italiano nella storia a laurearsi Campione del Mondo Endurance, a partire dal Bol d’Or del 15-16 aprile prossimi e per tutta la stagione 2018/2019 del FIM EWC difenderà i colori di YART Yamaha andando ad affiancare i riconfermati Broc Parkes e Marvin Fritz in sella alla R1 #7 gommata Bridgestone.

Iridato 2016/2017 con GMT94 Yamaha, in seguito al disimpegno della squadra di Christophe Guyot il forte pilota genovese ha dovuto trovare una nuova collocazione nelle corse di durata. Non un problema per Canepa, cercato anche da costruttori concorrenti (vedi Honda, già lo scorso anno…), il quale ha deciso di consolidare il suo rapporto di fiducia e collaborazione con Yamaha: da pilota nel Mondiale Endurance, da tester d’eccezione del progetto World Superbike anche per la stagione 2019 con la possibilità, come già accaduto quest’anno tra Donington Park e Misano, di disputare qualche tappa del mondiale in qualità di wild card.

L’accordo di Canepa con YART Yamaha è stato finalizzato nelle ultime settimane (come da noi anticipato in precedenza), con i primi contatti intrapresi da diversi mesi a questa parte. Il Campione 2007 della Superstock 1000 FIM Cup cercherà di riportare la squadra di Mandy Kainz sul trono del Mondiale Endurance a 10 anni di distanza dall’affermazione del 2009, il primo e finora unico alloro di Yamaha Austria Racing Team nella specialità.

Sono davvero felice di continuare con Yamaha nel Mondiale Endurance, in particolare con YART che rappresenta il team di punta della casa madre nella specialità“, afferma Niccolò Canepa. “Non vedo l’ora di ripartire da dove avevo lasciato con GMT94, ovvero lottare per il podio e per la vittoria con la mia nuova squadra. Per me è un’ottima sistemazione, considerando che affiancherò due piloti molto veloci ed esperti come Broc e Marvin. Adesso non vedo l’ora di provare per la prima volta la moto e le Bridgestone“.

Per Niccolò Canepa il debutto da pilota YART Yamaha è già avvenuto nell’odierna mattinata al Circuit Paul Ricard di Le Castellet, teatro del primo di 2 giorni di Pré-Test ufficiali del Bol d’Or 2018.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy