CEV Moto3 Valencia Gara 1 Vince Ramirez, succede di tutto a Dalla Porta

CEV Moto3 Valencia Gara 1 Vince Ramirez, succede di tutto a Dalla Porta

Moto in fiamme in griglia di partenza, caduta al via e 13° sul traguardo: dopo Gara 1 Lorenzo Dalla Porta insegue a 8 punti il nuovo capoclassifica Marcos Ramirez.

Da non crederci. Una rocambolesca, pazza, folle Gara 1 del CEV Moto3 al Circuit de la Comunitat Valenciana premia il nuovo capoclassifica di campionato Marcos Ramirez, ma suo malgrado vede il nostro Lorenzo Dalla Porta a dir poco bersagliato dalla sfortuna. Presentatosi a Cheste per l’atto decisivo della stagione 2016 con 14 punti di vantaggio in classifica da amministrare nei confronti del portacolori Leopard-Stratos, al pilota di Prato è successo davvero di tutto. In griglia di partenza, pochi istanti prima dello spegnimento del semaforo, dal radiatore della sua Husqvarna (KTM) #48 sono state sprigionate delle fiamme che hanno inevitabilmente posticipato il via della corsa, relegando LDP48 a prender il via dall’ultima casella dello schieramento. Partito in fondo al gruppone dopo essersi qualificato in prima fila, alla seconda curva Dalla Porta è finito a terra (coinvolgendo anche Walid Soppe), dovendo di conseguenza ricominciare una forsennata rimonta che lo ha condotto fino al 14° posto finale, 13° in virtù della penalizzazione di 5 secondi comminata ad Aaron Polanco.

In tutto questo chi festeggia è il suo rivale nella corsa al titolo Mondiale Junior FIM Marcos Ramirez, meritevole vincitore fronteggiando nei 17 giri la concorrenza di Raul Fernandez (Husqvarna LaGlisse, 2°) e Karel Hanika (KTM Freudenberg, 3°), ritrovandosi in un sol colpo da -14 a +8 in classifica nei confronti del nostro Dalla Porta con più soltanto Gara 2 in programma questo pomeriggio alle 14:00 da disputarsi. Una vittoria preziosissima per il portacolori del Leopard Junior Stratos che non ha commesso la benché minima sbavatura in una prima manche a Cheste caratterizzata anche da qualche goccia di pioggia, ma soprattutto da una serie impressionante di cadute: a terra subito al via alla quarta curva i nostri Tony Arbolino e Dennis Foggia (quest’ultimo insieme a Rory Skinner), da lì a poco ne hanno fatto le spese anche Jeremy Alcoba, Kaito Toba, Nakarin Atiratphuvapat e Kazuki Masaki (quest’ultimo centrato proprio dal pilota thailandese), Andi Farid, Riccardo Rossi, Bruno Ieraci e tanti altri ancora.

Nel caos generale, lontano dal podio, Albert Arenas ha condotto la Mahindra Aspar in quarta posizione a precedere il baby-prodigio Alonso Lopez (Honda Monlau) e Gerard Riu (KTM Leopard Stratos), settimo con il casco-omaggio a Ricardo Tormo Vincente Perez (KTM 42Motorsport), meritano un plauso i nostri Yari Montella (Honda Sic 58), l’esordiente nel CEV Celestino Vietti Ramus (KTM VR46, 9°) e Stefano Nepa (KTM 3570 Racing Team, 10°), bravi nel portare a termine la gara classificandosi in piena top-10.

FIM CEV Moto3 Junior World Championship 2016
Circuit de la Comunitat Valenciana Ricardo Tormo
Classifica Gara 1

01- Marcos Ramirez – Leopard Junior Stratos – KTM RC 250 GP – 17 giri
02- Raul Fernandez – LaGlisse Academy – Husqvarna FR 250 GP – + 1.370
03- Karel Hanika – Freudenberg Racing Team – KTM RC 250 GP – + 8.354
04- Albert Arenas – MRW Mahindra Aspar Team – Mahindra MGP3O – + 21.372
05- Alonso Lopez – Junior Team Estrella Galicia 0,0 – Honda NSF250RW – + 21.493
06- Gerard Riu – Leopard Junior Stratos – KTM RC 250 GP – + 21.525
07- Vicente Perez – Procercasa 42Motorsport – KTM RC 250 GP – + 29.280
08- Yari Montella – Sic 58 Squadra Corse – Honda NSF250RW – + 29.336
09- Celestino Vietti Ramus – Junior Team VR46 Riders Academy – KTM RC 250 GP – + 29.549
10- Stefano Nepa – 3570 Racing Team – KTM RC 250 GP – + 29.835
11- Charlie Nesbitt – Monlau Engineering – Honda NSF250RW – + 30.021
12- José Garcia – Fau55 Racing – KTM RC 250 GP – + 30.232
13- Lorenzo Dalla Porta – LaGlisse Academy – Husqvarna FR 250 GP – + 33.857
14- Aaron Polanco – MRW Mahindra Aspar Team – Mahindra MGP3O – + 35.110
15- Daniel Saez – GA Competition – KTM RC 250 GP – + 42.364
16- Enzo Boulom – FFM – Mahindra MGP3O – + 44.516
17- Tim Georgi – Freudenberg Racing Team – KTM RC 250 GP – + 44.614
18- Taz Taylor – Racing Steps Foundation KRP – FTR KTM – + 44.922
19- Andrea Cavaliere – Procercasa 42Motorsport – KTM RC 250 GP – + 49.522
20- Filip Salac – HMA Llimsual Racing – KTM RC 250 GP – + 49.587
21- Gabriel Martinez – MotoMex Team Moto3 – Mahindra MGP3O – + 49.764
22- Maximilian Kappler – SaxoPrint RZT – KTM RC 250 GP – + 52.403
23- Keisuke Kurihara – Honda Team Asia – Honda NSF250RW – + 1’01.619
24- Rufino Florido – H43 Team BeOn Blumaq – BeOn Moto3 2016 – + 1’01.706
25- Anthony Groppi – Gazzola Racing – KTM RC 250 GP – + 1’14.337
26- Manuel Gonzales – Halcourier MS Racing – Honda NSF250RW – + 1’28.323
27- Rory Skinner – Racing Steps Foundation KRP – FTR KTM – a 1 giro

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy