MotoGP Delirio a Cervera gran festa per la “manita” di Marc Marquez

Il cinque volte Campione del Mondo festeggiato da 30 mila persone nella sua città natale, 150 chilometri ad ovest di Barcellona.

20 novembre 2016 - 11:56

Cervera è un piccolo paese della Catalogna, ha poco più di 9 mila abitanti  e ieri è stato invaso da una marea rossa di circa 30 mila persone, tutti tifosi di MM 93, arrivati sin lì per festeggiare il loro campione che ieri è stato ricevuto – poco prima dell’ora di pranzo- nella sala del Consiglio Comunale.

“E’ la quinta volta che Marc viene qui” ha detto il sindaco Ramon Royes  “e vogliamo ringraziarlo perché lui per noi è un testimonial eccezionale”.

Una festa “rossa” dove i cappellini, le magliette e le bandiere con il 93 sono andate a ruba, come ci  ha confidato Maurizio Pritelli titolare dell’omonimo gruppo romagnolo che cura il merchandising del penta iridato spagnolo.

I festeggiamenti sono durati sino a notte fonda tra canti e balli, una invasione pacifica che è durata sino all’alba.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

motogp jerez

MotoGP: Finalmente si parte, Marc Márquez chi lo batte?

MotoGP, Valentino Rossi

MotoGP, Valentino Rossi: 2020 pietra miliare della sua carriera

jerez sky sport motogp

MotoGP, Jerez: Gli orari TV, diretta Sky Sport-DAZN e differita TV8