CEV Moto2: aggiornamento sui piloti coinvolti nell’incidente

CEV Moto2: aggiornamento sui piloti coinvolti nell’incidente

Jacopo Cretaro (operato) trasferito a Valencia, Gourin visita di controllo, OK Aquino e Cardelus. A Barcellona nel CEV Moto2 non ci sarà Fuligni.

Trascorse 48 ore dal terribile incidente al via di Gara 2 del CEV Moto2 al MotorLand Aragón di Alcañiz si può tirare un sospiro di sollievo. Accertato sin dal primo momento che i quattro piloti coinvolti non erano in pericolo di vita, doveroso in questo frangente effettuare un rendiconto definitivo sul loro stato di salute.

OK Xavi Cardelus (involontaria causa di questa carambola) e Michael Aquino, il nostro Jacopo Cretaro si è sottoposto ad un intervento chirurgico per la frattura del quarto e quinto metacarpo destro. Operato con successo il talentuoso pilota italiano è già stato trasferito dall’Ospedale di Saragozza all’Ospedale 9 d’Ottobre di Valencia, più vicino alla sua residenza spagnola (da un biennio a questa parte si è trasferito nella penisola iberica per proseguire il proprio percorso di formazione agonistica con la scuola Middem).

Niente di rotto invece per Thibaut Gourin: le radiografie eseguite al ritorno in Francia non hanno ravvisato ulteriori conseguenze al colpo al coccige subito. Per il pilota transalpino resta in ogni caso in forse la partecipazione al prossimo round in agenda a Montmelò (11-12 giugno) per due ragioni: la sua Yamaha R6 è completamente distrutta e già a Valencia aveva rimediato un trauma cranico, conseguenza di una brutta caduta…

Sicuramente non sarà della partita a Barcelona infine il nostro, sfortunatissimo, Federico Fuligni, tradito (insieme ad altri 9 piloti) dall’olio lasciato dalla Suter di Bertin Thibaut nel corso delle prime qualifiche ufficiali del sabato. Nella caduta la KALEX del capoclassifica di campionato Steven Odendaal gli è finita addosso, proprio sulla schiena, con conseguente frattura di due vertebre…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy