BSB: tutto è pronto per lo Show di Brands Hatch Indy

BSB: tutto è pronto per lo Show di Brands Hatch Indy

1.944 metri di pura adrenalina ospiteranno il terzo round 2016 del BSB: dopo quattro differenti vincitori nelle prime quattro gare chi sarà il prossimo?

Giusto 1.944 metri di percorso da ripetere 30 volte in ciascuna delle due gare in programma: quasi da far girare la testa! Questo è il tracciato Indy di Brands Hatch, “porzione” da meno di 2 chilometri del layout Grand Prix prossimo ad ospitare, nel fine settimana del 20-22 maggio, il terzo di 12 appuntamenti (9 relativi alla Main Season) del British Superbike 2016. Archiviato un ‘Holiday Bank Weekend‘ all’insegna delle sorprese e della spettacolarità in quel di Oulton Park, lo show del più competitivo campionato nazionale Superbike del pianeta prosegue sul celebre impianto di Kent con tante tematiche testimoniate da un dato particolarmente significativo.

4 DIFFERENTI VINCITORI IN 4 GARE – Michael Laverty, Peter Hickman, Leon Haslam, Richard Cooper: quattro gare, quattro differenti vincitori in questo primo scorcio di stagione del British Superbike. Una conferma dell’alto livello della serie e di un pronostico, secondo consuetudine, oggettivamente impossibile. Sulla carta sarà così anche a Brands Hatch Indy dove i distacchi presi in considerazione sono al millesimo, spesso con l’intero plotone di 30 (e più) partenti racchiusi in meno di 1″. L’unicità del circuito Indy garantirà nuove chance di ripetersi al poker d’assi già salito sul gradino più alto del podio: Michael Laverty è coadiuvato da una BMW del TAS Racing che sembra ormai la moto di riferimento del BSB, reduce dalla North West 200 Peter Hickman conta di riscattare l’opaco weekend vissuto ad Oulton Park, Richard Cooper punta a nuovi exploit mentre Leon Haslam, tornato alla vittoria dopo 8 anni di attesa nel BSB, è ormai una consolidata certezza con la GBmoto Kawasaki. Questa alternanza di vincitori ha tuttavia premiato il rendimento costante di Christian Iddon, con quattro podi in quattro gare capoclassifica di campionato, su Tyco BMW determinato come non mai ad assicurarsi la prima vittoria in carriera.

BYRNE AMBIZIOSO, LA PANIGALE VERSO LA PRIMA VITTORIA? – Chi insegue la prima affermazione stagionale è tuttavia il recordman della serie Shane Byrne. Tagliato l’incredibile traguardo ad Oulton Park delle 300 (e 301) gare disputate nel British Superbike (prima di lui i soli Michael Rutter e Chris Walker), ‘Shakey’ è il pilota più vittorioso di sempre sul tracciato Indy (6 successi) e conta di arricchire questo palmares in sella alla Ducati Panigale R del Paul Bird Motorsport. Il 39enne quattro volte Campione BSB sembra esser ormai prossimo a regalare alla Panigale la prima vittoria nella categoria, un traguardo finora sempre sfuggito alla 1199cc di Bologna.

HOPKINS & CO. PER IL RISCATTO – Brands Hatch Indy sarà la prova del nove anche per John Hopkins, così come il suo compagno di squadra Stuart Easton penalizzato dal traumatico debutto del team ePayMe THM Motorsport Yamaha di Tommy Hill. Diversi problemi tecnici (riscontrati soprattutto a Silverstone) hanno inficiato il rendimento nelle quattro gare sin qui andate in archivio, discorso analogo per il tri-Campione Ryuichi Kiyonari, così come Tommy Bridewell pronti a proiettare ai vertici il team Bennetts Halsall Suzuki.

FORZA VITTORIO! – Unico nostro portabandiera al via del BSB, Vittorio Iannuzzo cercherà a Brands Hatch Indy di dar seguito alla progressiva crescita in termini di performance maturata nei primi due round. Con la Ninja ZX-10R preparata dal team Gearlink Kawasaki (struttura a conduzione familiare che si è aggiudicata una nuova vittoria tra le Supersport alla North West 200 con Seeley) il pilota irpino, 34 anni compiuti lo scorso 10 maggio, punta ad attestarsi nuovamente in “zona top-20”, traguardo già raggiunto in gara 2 a Silverstone (20°) e nella seconda manche di Oulton Park (19°), dando prova di caparbietà dopo la spaventosa caduta alla ‘Island‘ di Gara 1.

COSI’ IN TV – Eurosport 2 (canale 211 di Sky, 373 di Mediaset Premium) offrirà in esclusiva per l’Italia le due gare del British Superbike da Brands Hatch Indy domenica 22 maggio a partire dalle 23:00.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy