MotoAmerica Superbike: i piloti ammessi al via

MotoAmerica Superbike: i piloti ammessi al via

I requisiti per correre nella nuova top class dell’AMA

di Redazione Corsedimoto

Per poter competere nella rinnovata classe MotoAmerica Superbike (ex-AMA Superbike), MotoAmerica e AMA Pro Road Racing hanno previsto diversi criteri per conseguire la ‘Superbike license’, viatico per correre per tutto l’arco della stagione 2015. Seppur con eventuali ‘deroghe’ previste dal MotoAmerica Permanent Bureau formato dai rappresentanti di KRAVE Group, MotoAmerica e AMA/FIM North America, al via della MotoAmerica Superbike 2015 saranno ammessi i piloti che risponderanno a questi requisiti basilari.

Chi potrà correre nella MotoAmerica Superbike

– Piloti di almeno 18 anni di età compiuti

– Con almeno 1 anno di esperienza nell’AMA Pro Daytona SportBike (oggi MotoAmerica Supersport) e vantando almeno 50 punti complessivamente conquistati nella categoria

– Con trascorsi nell’AMA Pro SuperSport, piazzamento nella top-10 di campionato ed almeno 100 punti conquistati in carriera nella categoria

– Comprovata esperienza tra le Superbike o Superstock 1000 per i ‘rookie’

– I piloti con licenza Superbike non potranno correre nella MotoAmerica Superstock 600 e KTM RC Cup

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy