IDM Superbike: lotta tra BMW e KTM per il titolo costruttori

IDM Superbike: lotta tra BMW e KTM per il titolo costruttori

BMW in vantaggio

di Redazione Corsedimoto

Se per la classifica piloti Karl Muggeridge è vicinissimo al titolo, più combattuta è la classifica costruttori dell’IDM Superbike, molto importante quest’anno tenendo conto della partecipazione di numerose case ufficiali. Con soltanto la “Finale” di Hockenheim in agenda la BMW con il team Alpha Technik/Van Zon ha raggiunto la leadership di campionato: il merito va soprattutto a Barry Veneman, che ad Assen ha fatto bottino pieno con il secondo posto di Gara 1 e la vittoria della seconda manche (Max Neukirchner, wild card, risulta trasparente per la classifica).

Grazie a questi risultati è avvenuto il sorpasso ai danni della KTM, 387 contro 372. Tutto comunque è ancora in gioco per la casa di Matthigofen, che ormai perso l’alloro piloti vuole conseguire l’affermazione nella graduatoria marche.

Va ricordato che KTM quest’anno si era posta come obiettivo… minimo la conquista di almeno un campionato, potendo vantare una RC8R finalmente competitiva affidata a Stefan Nebel e al due volte campione IDM Martin Bauer.

Per vincere il titolo marche KTM dovrà realizzare una doppietta ad Hockenheim, sperando in un weekend problematico per BMW Alpha Technik/Van Zon.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy