ASBK: al via il quinto round 2011 al Queensland Raceway

ASBK: al via il quinto round 2011 al Queensland Raceway

Tutti all’inseguimento di Allerton

Commenta per primo!

Secondo il canonico appuntamento mensile, il prossimo fine settimana l’Australian Superbike torna in pista al Queensland Raceway, conosciuto anche come “Ipswich Motorsport Precinct”. Istituito nel 1999, il tracciato di Willowbank è uno degli appuntamenti più attesi e “di casa” per la categoria: la maggior parte dei piloti dell’ASBK sono originari proprio del Queensland, tanto che il promoter IEG (International Entertainment Group) ha deciso di disputare una doppia trasferta su questo tracciato, una a giugno, una a fine agosto. Prima della prolungata sosta invernale (d’altronde siamo in Australia…), il quinto evento stagionale innanzitutto è chiamato a rispondere al quesito se davvero Glenn Allerton è, di fatto, il campione 2011. Già titolato nel 2009, il portacolori del team Procon Maxima BMW ha centrato 6 vittorie nelle prime 8 gare (le altre 2 a Josh Waters che non disputa tutta la stagione…), abbastanza per ritrovarsi a condurre in classifica con 58 punti di margine sul più diretto inseguitore. Reduce da una vittoria ed un secondo posto nel campionato asiatico Supersport a Sepang, Allerton la S1000RR preparata dal Procon Racing con supporto di BMW Motorrad Australia conta di centrare un’altra doppietta per chiudere definitivamente i giochi-campionato. Dalla sua ci sono i favori del pronostico, un perfetto affiatamento con la BMW ed uno stato di forma eccezionale. Per gli avversari sarà dura batterlo, anche se non si tratta proprio di una missione impossibile. Nel precedente evento di Wanneroo le CBR ufficiali del Team Honda Racing hanno ridotto il gap prestazionale dal leader di classifica, anche se per Wayne Maxwell e Jamie Stauffer restano da recuperare rispettivamente 87 e 69 punti… Qualcosina di meno per Troy Herfoss, 2° a 58 punti dalla vetta, ormai l’unico riferimento di Suzuki Australia nell’ASBK. Il giovane ex-campione AMA Supermoto e Australian Supersport si presenterà a Willowbank forte dell’esperienza maturata nell’IDM Superbike al Nurburgring dove, all’esordio assoluto nella serie con una GSX-R 1000 del Team Suzuki Alber Bischoff, ha centrato la zona punti (13° e 14°) riuscendo a portarsi a ridosso del podio in una seconda manche bagnata dalla pioggia. Troy Herfoss sarà un pilota da seguire in prospettiva, anche perchè Suzuki Australia non potrà contare sul campione 2009 Josh Waters (assente per i recenti impegni nel WSBK con Yoshimura al Miller Motorsports Park), sostituito nuovamente da Scott Charlton che si affiancherà a Herfoss e l’esperto pluri-campione neozelandese Superbike Robert Bugden. Tra i potenziali outsiders del week-end a Ipswich senza dubbio il campione 2003 Craig Coxhell, salito finalmente sul podio a Barbagallo con la Honda del G.A.S. Racing, per non parlare di Ben Attard a sorpresa terzo assoluto in campionato con la debuttante Aprilia RSV4 preparata dal Trinder Brothers Racing e schierata con i colori del “i-Style Natural Aprilia Racing Team”. Da segnalare che questo fine settimana al Queensland Raceway ci sarà un week-end interamente dedicato al motociclismo australiano, basti pensare che non vi correranno soltanto le classi Superbike, Supersport, ProStock, Superstock e Superlites, ma anche il campionato nazionale Supermoto S1 & S2 più la sperimentale Supermoto RR. Abbastanza per accontentare il pubblico del South East Queensland.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy