MotoGP Sepang: Il Dovi “Con la Ducati per me è facile andare forte”

Andrea parte a razzo: miglior tempo sull'asciutto e sul bagnato. Jorge Lorenzo invece stenta.

27 ottobre 2017 - 10:44

Buon inizio per Andrea Dovizioso nel GP della Malesia, in programma questo fine settimana sul circuito di Sepang. Il pilota romagnolo del Ducati Team infatti ha fatto segnare il miglior tempo sia nelle prove del mattino, con asfalto asciutto, che in quelle del pomeriggio disputate sotto la pioggia. Decimo posto per Jorge Lorenzo, che questa mattina aveva girato in 2’01”189, a circa mezzo secondo dal suo compagno di squadra. Il pilota spagnolo ha poi ottenuto un buon terzo crono nel pomeriggio, con pista bagnata (qui cronaca e tempi del venerdi)

E’ stata una giornata molto positiva perché sia questa mattina, con l’asciutto, che nel pomeriggio, sotto la pioggia, siamo stati i più veloci ed era davvero importante partire così qui a Sepang” afferma Andrea Dovizioso. “Sappiamo comunque che c’è ancora molto lavoro da fare, soprattutto con l’asciutto, e speriamo di avere dei turni con l’asfalto in buone condizioni domani, per poter preparare al meglio il setting per la gara. In ogni caso è stato bello confermare la nostra velocità sul bagnato e oggi è andata anche meglio dello scorso anno, per cui sono molto soddisfatto: la mia Desmosedici funziona davvero bene sull’acqua, abbiamo un ottimo grip ed è stato abbastanza facile per me andare forte.”
 

Jorge Lorenzo ha detto: “Non è stata una giornata ideale per fare dei grandi progressi ma in ogni caso è stata abbastanza positiva, Col bagnato siamo stati veloci e con l’asciutto abbiamo chiuso la sessione a mezzo secondo da Andrea. Peccato che abbia iniziato a piovere nel pomeriggio perchè dopo le FP1 volevo continuare a migliorare e avevamo delle soluzioni molto interessanti da provare. Alla fine per fortuna siamo comunque nei primi dieci, così se domani mattina dovesse piovere, siamo sicuri di essere nella Q2. Dovremo comunque lavorare per migliorare la moto sia per l’asciutto che per il bagnato perchè dobbiamo essere pronti per ogni situazione. Sappiamo che qui in Malesia il meteo è davvero imprevedibile.”
MotoGP Sepang: Le quote degli scommettitori

MotoGP Sepang: Gli orari delle dirette TV

1 commento

Katana05
12:03, 13 marzo 2017

Sono sinceramente attonito. L’EWC 2017 non poteva cominciare in modo peggiore.

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Andrea Dovizioso

Andrea Dovizioso e la bega Yamaha: “Non c’è alternativa”

Fabio Quartararo

MotoGP Misano: “Fabio Quartararo nel 2020 avrà la Yamaha top”

Maverick Vinales

MotoGP, Vinales: “Marquez e Quartararo avevano più trazione”