MotoGP Sepang: Ducati OK, Dovi e Lorenzo veloci in ogni condizione

Il Mondiale è (quasi) andato ma la sfida alla Honda continua: Andrea 3° tempo, Jorge 6°: la Rossa all'attacco!

28 ottobre 2017 - 9:25

Andrea Dovizioso partirà dalla prima fila del GP della Malesia, in programma domani alle 15:00 ora locale (le 8:00 ora italiana) sul circuito di Sepang. Il pilota italiano del Ducati Team infatti ha fatto segnare il terzo miglior tempo nelle Q2, dopo aver chiuso il turno di FP3, decisivo per l’accesso diretto alla seconda sessione di qualifica, in quarta posizione. Seconda fila per Jorge Lorenzo, che ha ottenuto il sesto crono nelle Q2 del pomeriggio dopo aver terminato le FP3 del mattino in quinta posizione (qui cronaca e classifiche complete della qualifica)

 

La prima fila era il nostro obiettivo e l’abbiamo raggiunto, ma sono ancora più contento per la nostra velocita, che era fondamentale in questo weekend” dice un Andrea Dovizioso raggiante. “Se non si ha un buon ritmo è inutile pensare a strategie di gara e noi siamo stati veloci in tutte le condizioni, soprattutto sull’asciutto e con le gomme usate come oggi pomeriggio nelle FP4. In qualifica ho fatto un giro praticamente perfetto, e questo mi ha dato una soddisfazione enorme! Siamo pronti per domani, con qualsiasi condizione meteo: la moto va molto bene, siamo veloci e questa è la cosa più importante, perché il nostro obiettivo è lottare per la vittoria.”

Anche Jorge Lorenzo ha il podio nel mirino. “E’ stata una giornata positiva, anche se mi sono mancati circa quattro decimi per la prima fila. In qualifica ho girato con tempi molto costanti ma mi è mancato un giro “esplosivo” per riuscire a lottare per la pole position. Però sono contento, perchè abbiamo migliorato molto la moto durante il weekend e anche io sono riuscito a migliorare la mia guida, soprattutto in frenata. Possiamo restare nel gruppo di testa e, se avremo un buon ritmo, lottare per un risultato importante.”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Motoestate show a Franciacorta: tutti i vincitori e i protagonisti

Graziano Rossi: “Vorrei vedere Valentino correre per sempre”

British Talent Cup: Seabright e Horsman vincenti a Snetterton