Superstock 1000: Sylvain Barrier difenderà il numero 1

Confermato nella STK1000 con BMW Motorrad GoldBet

25 gennaio 2013 - 3:37

Dopo aver sperato di trovare fino all’ultimo un posto nel Mondiale Superbike, il campione Superstock 1000 FIM Cup in carica Sylvain Barrier, di comune accordo con BMW, ha deciso di ripresentarsi al via della serie internazionale riservata ai talenti under-26 in sella alla nuova BMW HP4.

Campione 2012 grazie a 6 podi comprensivi di 4 vittorie (Imola, Assen, Misano e Nurburgring) nelle dieci gare disputate, il 24enne di Oyonnax disputerà la sua sesta stagione consecutiva nella Superstock 1000 FIM Cup, primo campione in carica a tentare il bis riuscito in passato soltanto a James Ellison nel biennio 2000-2001.

Con la BMW HP4 del BMW Motorrad GoldBet STK Team diretto da Serafino Foti il pilota transalpino, con il numero 1 ben in vista sul cupolino, ha provato nei giorni scorsi a Jerez de la Frontera siglando in 1’44″674 il miglior riferimento cronometrico in assoluto dei test invernali della STK1000 in Andalusia.

Oltre all’impegno nella Superstock 1000 internazionale, Barrier quest’anno correrà nel Mondiale Endurance con il team ufficiale BMW Motorrad France accanto ai riconfermati Sebastien Gimbert e Damian Cudlin.

Servizio Fotografico: Diego De Col

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

bassani motocorsa superbike

Superbike 2021: Axel Bassani al debutto con Motocorsa Racing

Superbike: Una Cover firmata Dischi Freno TK per Barni Racing Team

Superbike Test Jerez

Superbike, Test Jerez Day 2: Honda e Kawasaki rimandano al 27 gennaio