Superstock 1000: in 7 giorni dal CIV alla FIM Cup

Petrucci, Barrier e Zanetti sul podio a Misano Adriatico

12 aprile 2011 - 7:19

Come “antipasto” della FIM Cup che prenderà il via il prossimo fine settimana sul circuito di Assen, diversi piloti della Superstock 1000 hanno preso parte alla prima prova stagionale del Campionato Italiano Velocità nella medesima categoria monopolizzando la classifica. Danilo Petrucci, pilota del “Team Italia FMI” e delle “Fiamme Oro” con la Ducati 1098R del Barni Racing Team, ha spazzato via la concorrenza dominando la corsa con 7″ effettivi di vantaggio sugli inseguitori.

Sul podio accanto al pilota di Terni la coppia di BMW Motorrad Italia presente a Misano come wild card: Sylvain Barrier (protagonista di una bella rimonta all’esordio con la S1000RR della squadra tricolore) e Lorenzo Zanetti, terzo sul traguardo.

Tra gli altri protagonisti della Superstock 1000 FIM Cup Leandro Mercado ha concluso in sesta posizione con la Kawasaki del Team Pedercini davanti al compagno di squadra Marco Bussolotti e Lorenzo Savadori, protagonista di un buon esordio nella categoria con la Ninja del Lorenzini by Leoni.

Week-end non particolarmente fortunato per Sheridan Morais, nè tantomeno per Bryan Staring, caduto nel corso dell’ultimo giro quando navigava nella top-10 con la Kawasaki Pedercini. Per tutti adesso l’appuntamento è al TT Circuit Van Drenthe di Assen epr la prima stagionale della FIM Cup.

Servizio Fotografico: Antonio Inglese – Inglishphoto.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike

Superbike: Scott Redding vola, ma Jonathan Rea non ha paura

Macau

Rutter vola con la RC213V-S a Macau, ma la pole è di Hickman

Leon Camier

Superbike Test Aragon, giorno 2: Scott Redding a tutta forza