Supersport: l’elenco degli iscritti al campionato 2010

Qualche novità rispetto alla precedente bozza

22 gennaio 2010 - 16:31

Un elenco degli iscritti pressochè definitivo, aggiornamento rispetto a quanto pubblicato settimana scorsa. La Supersport presenta, al momento, 21 moto “certe” al via: la crisi si fa sentire, la concorrenza con altri campionati pure, ma nonostante abbandoni importanti (Yamaha ufficiale o Stiggy Honda, Echo e Althea migrati verso la Superbike) le 600 derivate dalla serie sembrano comunque riuscire a “tenere” uno schieramento competitivo e quantitativo di oltre 20 unità.

Le novità nella nuova entry list sono dovute soprattutto al “caso” Garry McCoy, lasciato a piedi dal team Triumph BE1 Racing che per sostituirlo ha sostanzialmente… ingaggiato altri due piloti, l’americano Jason DiSalvo ed il bi-campione del mondo Sebastien Charpentier, i quali vanno ad affiancarsi ai già riconfermati Chaz Davies e David Salom.

Folta la rappresentanza tricolore con quattro piloti, capeggiati da Michele Pirro pilota ufficiale Ten Kate Honda, ma ben rappresentati da Massimo Roccoli (Intermoto Czech) e, con il Kuja Racing, Danilo Dell’Omo e Paola Cazzola, prima motociclista a correre tutto il campionato WSS. Per il resto si nota il cambio di numero per Gino Rea, che prende il #4 fortunato che l’ha portato al titolo nell’Europeo Superstock 600, l’approdo del polacco Daniel Bukowski (#12, Honda del Piasecki Team) e due “spot” ancora da assegnare.

Da una parte c’è la seconda R6 del team YZF Yamaha (meglio conosciuto come “MG Competition” di Martial Garcia) al fianco di Bastien Chesaux, dall’altra la seconda Honda del Benjan Racing di Robbin Harms, in precedenza assegnata al romeno Robert Muresan.

Supersport World Championship 2010
Entry List provvisoria

#4- Gino Rea – Intermoto Czech – Honda CBR 600RR
#5- Alexander Lundh – Cresto Guide Racing Team – Honda CBR 600RR
#7- Chaz Davies – ParkinGO Triumph BE1 – Triumph Daytona 675
#8- Bastien Chesaux – YZF Yamaha – Yamaha YZF R6
#9- Danilo Dell’Omo – Kuja Racing – Honda CBR 600RR
#12- Daniel Bukowski – Piasecki Team – Honda CBR 600RR
#16- Sebastien Charpentier – ParkinGO Triumph BE1 – Triumph Daytona 675
#25- David Salom – ParkinGO BE1 Triumph – Triumph Daytona 675
#26- Joan Lascorz – Kawasaki Motocard.com – Kawasaki ZX-6R
#33- Paola Cazzola – Kuja Racing – Honda CBR 600RR
#37- Katsuaki Fujiwara – Kawasaki Motocard.com – Kawasaki ZX-6R
#40- Jason DiSalvo – ParkinGO BE1 Triumph – Triumph Daytona 675
#50- Eugene Laverty – Parkalgar Honda – Honda CBR 600RR
#51- Michele Pirro – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 600RR
#54- Kenan Sofuoglu – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 600RR
#55- Massimo Roccoli – Intermoto Czech – Honda CBR 600RR
#99- Fabien Foret – Lorenzini by Leoni – Kawasaki ZX-6R
#117- Miguel Praia – Parkalgar Honda – Honda CBR 600RR
#127- Robbin Harms – Harms Benjan Racing – Honda CBR 600RR

Da annunciare

TBA – Harms Benjan Racing – Honda CBR 600RR
TBA – YZF Yamaha – Yamaha YZF R6

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

cortese superbike

Superbike: Fratture di vertebre e tibia per Cortese, verrà operato a Faro

redding superbike

Superbike: Scott Redding, il finale di Gara 1 è stato un calvario

Andrea Locatelli, Portimao

Supersport Portimao: Andrea Locatelli cala il poker, Jules Cluzel KO