Supersport: Joan Lascorz vuole restare leader

Kyalami tracciato storicamente favorevole alla Kawasaki

13 maggio 2010 - 6:28

Peggior risultato di questa stagione per Joan Lascorz in Supersport il terzo posto di Monza. Facile capire il perchè “Jumbo” si ritrovi in testa alla classifica di campionato, sempre sul podio, sempre veloce con la Ninja ZX-6R ufficiale del team Kawasaki Provec Motocard.com.

Per Kyalami l’obiettivo del pilota di Barcellona è sempre il solito: chiudere tra i primi tre, conservare la leadership in un tracciato che lo vide chiudere al quarto posto nel 2009.

Quest’anno siamo stati bravi a salire sempre sul podio, ed è per questo che siamo al comando della classifica“, afferma Joan Lascorz. “L’anno scorso per noi Kyalami è stato un appuntamento molto difficile, ho concluso quarto mentre Laverty era molto veloce. Sono convinto che questo week-end andrà meglio, punto alla vittoria“.

Il tracciato sud africano resta pur sempre favorevole alla Kawasaki: nel 1999 Ian McPherson conquistò la prima vittoria assoluta della casa di Akashi nella categoria, mentre nel 2002 Andrew Pitt chiuse primo sul traguardo per il secondo evento consecutivo dopo Phillip Island (prima personale vittoria in carriera).

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike, Portimao

Superbike Portimao, le dirette TV su Sky Sport Arena e TV8 Gara 1 alle 15

melandri superbike

Superbike, Melandri solo 19°: “Al momento guido davvero male”

Superbike, Toprak

Superbike, Scott Redding ha un nuovo rivale “Toprak frena come un animale”