Tourist Trophy: Conor Cummins passa al team Milwaukee Yamaha

Affiancherà William Dunlop

19 dicembre 2012 - 8:09

Dopo una sola stagione, Conor Cummins lascia il team TAS Suzuki. L’ex detentore del primato dell’Ulster Grand Prix ha infatti firmato con il team Milwaukee Yamaha (ex-Swan) di Shaun Muir per il 2013, dove affiancherà William Dunlop nelle principali road races: Tourist Trophy, North West 200, Ulster Grand Prix e Southern 100.

Capace nel 2010 di viaggiare a 131.511 mph all’Isola di Man prima del drammatico incidente a Verandah nel corso del Senior TT, Cummins ha scelto di correre con Milwaukee Yamaha per la disponibilità di moto ufficiali a tutti gli effetti, pronto a dare l’assalto al podio e alla prima vittoria al TT dopo una sfortunata stagione 2012.

Questa per me rappresenta una grandiosa opportunità“, ha dichiarato Conor Cummins, in trattative nelle ultime settimane con TAS Suzuki e SMT Honda. “Sono convinto in Milwaukee Yamaha di avere tutto per puntare alla vittoria al Tourist Trophy e nelle altre principali corse su strada. Nel recente passato sono arrivato vicino a questo traguardo, spero di riuscirci nel 2013“.

Con Yamaha Conor Cummins aveva corso fino al 2008 prima di passare al team McAdoo Kawasaki (2009-2011) e, lo scorso anno, in Tyco Suzuki by TAS.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

MotoGP, Max Biaggi: “Valentino coraggioso, ha la mia ammirazione”

La 24 ore di Le Mans Moto 2019 in diretta TV su Eurosport 2

24h Le Mans: Honda in pole provvisoria, YART Yamaha 2°