Guy Martin possibilista: ”Potrei correre quest’anno alla Southern 100”

Guy Martin non esclude la sua partecipazione alla Southern 100 2016 in programma al Billown Circuit all'Isola di Man, a patto di concludere in tempo la Tour Divide in America

21 febbraio 2016 - 8:54

Come risaputo da diversi mesi a questa parte il 2016 vedrà Guy Martin soltanto occasionalmente impegnato nelle corse su strada, concentrandosi quest’anno su attività collaterali rappresentate da diversi reality show e la partecipazione alla Tour Divide in America, competizione ciclistica da oltre 2.000 miglia.

Nonostante questa decisione, il volto più conosciuto delle Road Races non ha escluso la possibilità di correre quest’anno alla Southern 100 tradizionalmente in programma al Billown Circuit dell’Isola di Man. Vincitore della ‘Solo’ nel precedente triennio (insieme al leggendario Joey Dunlop l’unico a riuscirci per tre anni di fila), Martin potrebbe puntare al poker quest’anno: è stato lo stesso originario del Lincolnshire a confermarlo nel corso della presentazione della Southern 100 2016 tenutatisi nella serata di ieri.

Dovessi riuscire a concludere in tempo la Tour Divide non escludo la possibilità di correre alla Southern 100, una corsa che mi è sempre piaciuta e dove ci tengo particolarmente a proseguire questa striscia di successi“, ha ammesso il ‘Solo Champion’ in carica della S100.

Confermata invece l’assenza alla North West 200 e, per la prima volta dal 2004, al Tourist Trophy.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Michele Pirro

CIV Superbike Mugello: Michele Pirro dà mezzo secondo a tutti

british talent cup

British Talent Cup, ecco il calendario 2020 provvisorio

Michele Pirro, Ducati V4R

Michele Pirro-Ducati V4R, il tricolore ad un passo