Nebbia protagonista: Warm Up posticipati al MotorLand Aragón

La nebbia stravolge il programma di domenica mattina al MotorLand Aragón: solo 1 giro effettuati dai piloti Moto3, tuttora ai box...

24 settembre 2017 - 7:42

Come nel 2014, peggio rispetto al 2014. La nebbia, implacabile, ha fatto capolino al MotorLand Aragón di Alcañiz rivoluzionando il programma di domenica mattina.

Comparsa sin dalla primissima mattinata, i piloti della Moto3 sono scesi in pista con 10 minuti di ritardo, salvo rientrare da lì a poco ai box per visibilità ridotta e conseguente esposizione della bandiera rossa.

La situazione, anziché propendere verso un progressivo miglioramento, peggiora di continuo, lasciando piloti e squadre a braccia conserte ai box.

Al momento la tesi più verosimile presenta l’opportunità di cancellare definitivamente i Warm Up delle classi Moto3 e Moto2, lasciando alla MotoGP soltanto una (breve) finestra per effettuare qualche giro in vista della gara in programma alle 14:00.

Resta tuttavia confermato l’orario di partenza delle gare Moto3 (alle 11:00) e Moto2 (12:20), salvo ulteriori cambiamenti…

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Superbike: L’arrivo di Ten Kate farà saltare il banco in Yamaha?

Eugene Laverty: “Bitubo è il nostro asso nella manica”

MotoGP: Danilo Petrucci lavora sull’ergonomia, ma la sella ‘scotta’