MotoGP: Ecco quando si presentano le squadre

I team MotoGP pronti per le presentazioni, tra nuovi piloti, squadre all'esordio, differenti livree e cambi di sede. Ecco tutte le date confermate finora.

16 gennaio 2019 - 10:41

Ci stiamo avvicinando sempre di più a quelli che saranno i primi test del 2019 a Sepang, ma prima c’è spazio per le presentazioni. I team MotoGP (eccezion fatta per LCR Honda, Aprilia Racing, Alma Pramac Racing e Avintia Racing, dei quali si attendono ancora notizie) hanno reso noto quando e dove mostreranno le nuove squadre ed i rinnovati colori sulle carene delle moto. Ecco un breve riassunto.

Sarà Ducati Team ad aprire le danze. La squadra di Borgo Panigale si presenterà venerdì 18 gennaio a Neuchâtel in Svizzera, nella sede di Phillip Morris. Verrà mostrata da nuova Desmosedici GP 2019 e la rinnovata coppia di piloti, con Andrea Dovizioso affiancato da Danilo Petrucci. La diretta sarà sui canali Facebook e Youtube della squadra. Tocca poi al Repsol Honda Team, che alzerà i veli sulla RC213V 2019 a Madrid il 23 gennaio. Sarà l’occasione per vedere per la prima volta in un evento ufficiale la nuova coppia, con il confermato Marc Marquez che dovrà vedersela con Jorge Lorenzo. Diretta streaming garantita dalla stessa squadra e da motogp.com .

Conosciamo ora anche i programmi del Team Suzuki Ecstar: la GSX-RR 2019 ed il più giovane duo di piloti presente in MotoGP, composto da Alex Rins e dal rookie Joan Mir, verranno presentati giovedì 31 gennaio, proprio alla vigilia della partenza per i test in Malesia. Sarà poi il turno della nuova squadra ufficiale Yamaha: non cambiano i piloti, che saranno sempre Valentino Rossi e Maverick Viñales, ma ci si aspetta novità dalla livrea, visto che ora si chiama Monster Energy Yamaha MotoGP. L’evento sarà il 4 febbraio a Jakarta, in Indonesia.

Ci sarà poi una squadra all’esordio nella categoria regina: si tratta del nuovo Petronas Yamaha Sepang Racing Team, che mostrerà i colori delle sue M1 ed i piloti Franco Morbidelli e Fabio Quartararo il 5 febbraio in Malesia. Si chiude poi il 12 febbraio a Mattinghofen con la presentazione del Red Bull KTM Factory Racing e del rinnovato Red Bull KTM Tech 3. Johann Zarco e Pol Espargaró per la squadra ufficiale, Hafizh Syahrin e Miguel Oliveira per il team clienti, tutti insieme per un nuovo capitolo e per mostrare le nuove livree delle RC16.

POTRESTI ESSERTI PERSO

MotoGP: Prove di ‘penalità’ in Qatar

MotoGP, Test Qatar: A metà giornata Alex Rins 1°

Test MotoGP, Paolo Ciabatti: “Ducati lavora su ciclistica e aerodinamica”