Moto2: NTS RW Racing GP con Raffin anche in Argentina

NTS RW Racing GP schiera Jesko Raffin anche a Termas de Rio Hondo. Il pilota svizzero sostituirà di nuovo l'infortunato Steven Odendaal.

18 marzo 2019 - 0:05

La formazione del team NTS RW Racing GP rimarrà anche in Argentina quella vista nel primo GP dell’anno in Qatar. Vista la recente operazione per un’infezione ad un piede per Steven Odendaal, la squadra olandese ha deciso di puntare su Jesko Raffin anche per la tappa a Termas de Rio Hondo, in programma dal 29 al 31 marzo. Il pilota svizzero, schierato in MotoE da Dynavolt Intact GP ma attualmente fermo per l’incendio di questi giorni a Jerez, ha ricevuto il permesso dalla sua attuale squadra per affiancare ancora una volta Bo Bendsneyder.

L’annuncio è stato dato nella giornata odierna da Jarno Janssen, Team Manager della squadra. “Ovviamente non è mai bello dover sostituire il tuo pilota ufficiale” ha dichiarato. “Sfortunatamente il processo di recupero di Steven richiede più tempo del previsto. L’aspetto positivo è aver capito qual è il batterio che ha infettato il dito di Steven, lo stanno curando nella maniera giusta. Non sappiamo se riuscirà a rientrare per la tappa in Texas. Jesko tuttavia è un degno sostituto, che ha dimostrato che sia lui che NTS sono competitivi.”

Da ricordare infatti che Steven Odendaal, infortunatosi ad un piede durante la pausa invernale, aveva poi riportato un’infezione che aveva intaccato l’osso. L’operazione si era resa necessaria in tempi brevi ed il sudafricano si è visto costretto a dire addio all’inizio di stagione. Per quanto riguarda Jesko Raffin, grazie al suo 14° posto in Qatar sono arrivati in primi punti stagionali in NTS RW Racing GP.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Valentino Rossi: “Servono cinque Michele Gadda”

MotoE, Test Valencia: Giorno 1, Hector Garzó il più rapido

Alex Márquez vincitore sfortunato: porte chiuse in MotoGP?