Moto3: Zulfahmi Khairuddin punta in grande per il 2013

Correrà con il team ufficiale Red Bull KTM Ajo

14 gennaio 2013 - 22:59

Concluso un triennio di apprendistato, quest’anno Zulfahmi Khairuddin affronterà il mondiale Moto3 con l’investitura di pilota ufficiale KTM in seno al Red Bull KTM Ajo Factory Team, andando ad affiancare il riconfermato Arthur Sissis ed il vice-Campione del Mondo Luis Salom. Sul podio in due delle conclusive tre gare della stagione 2012 (2° a Sepang, 3° a Valencia, in entrambi i casi in piena corsa per la vittoria), il pilota malese supportato da AirAsia e Sepang International Circuit quest’anno si aspetta di rientrare in corsa per il primato, forte di un affiatamento trovato con la KTM M32 nel corso del 2012.

Senza dubbio ci saranno più aspettative in questa stagione“, afferma Zulfahmi Khairuddin. “Correrò con il team Campone del Mondo in carica, pertanto l’obiettivo sarà quello di rientrare ad ogni gara nella top-5, puntare al podio e, quando ci sarà l’occasione, anche alla vittoria.

La squadra non mi ha messo alcuna pressione, ma so bene che dovrò dare il massimo per ottenere dei buoni risultati. Corro nel Motomondiale soltanto da 3 anni, mentre la maggior parte dei piloti da 6-7 stagioni, ma questo per me non deve esser una scusante.

Per far bene ho iniziato con largo anticipo la preparazione fisica e mentale, mi alleno in palestra tutti i giorni e, quando possibile, con la moto da cross e motard. Si prospetta una stagione lunga ed impegnativa, per questo dovrò presentarmi nella miglior forma fisica possibile“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP Ducati Misano

MotoGP: 23.000 spettatori al giorno per il GP a Misano, c’è la conferma

Valentino Rossi

Valentino Rossi ritorna in pista… con un occhio alle Olimpiadi

Jorge Aspar Martinez

Jorge Martinez: “Valentino Rossi mi ha fatto ritirare”