Moto3 Sepang Prove 2: Jonas Folger prima della pioggia

Bene Tonucci e Fenati, 5° e 7° in classifica

19 ottobre 2012 - 3:56

Ancora “sconvolti” per il clamoroso divorzio (con comprensibili polemiche al seguito) tra Maverick Vinales ed il team BQR, la Moto3 è tornata in pista al Sepang International Circuit per la seconda sessione di prove libere del venerdì conclusa di fatto con 9 minuti d’anticipo per l’avvento della pioggia. Poco prima dell’esposizione da parte dei commissari della bandiera bianca con croce di Sant’Andrea, Jonas Folger, ai comandi della KALEX-KTM del team Aspar, si è riconfermato al comando della classifica dei tempi staccando il best-time in 2’15″038, sufficiente per regolare di 241/1000 il connazionale, capo-classifica di campionato e Campione del Mondo “virtuale” (specie con il forfait di Vinales) Sandro Cortese.

Coppia teutonica al comando della classifica, strada comprensibilmente in discesa per l’alfiere del Red Bull KTM Ajo Factory Team che incontra ormai nel solo Luis Salom (8° nelle FP2, penalizzato di 5 posizioni in griglia per aver falciato Folger in gara domenica scorsa a Motegi) l’unico avversario nel proprio trionfale cammino verso la conquista del titolo iridato. Tornando alla più stretta attualità, alle spalle del duo tedesco resta nelle posizioni che contano l’idolo di casa Zulfahmi Khairuddin, terzo con la KTM M32 preparata dall’Ajo Motorsport e vestita dei colori AirAsia, seguito da un Miguel Oliveira 4° all’esordio a Sepang (lo scorso anno era stato appiedato prima della “tripla” trasferta extra-europea) con la Suter Honda MMX3 del Monlau Competicion, incappato in una scivolata all’altezza del tornantino della curva 9 rischiando di travolgere proprio l’incolpevole Luis Salom.

A seguire si attesta sempre su alti livelli dopo il podio (e vittoria sfiorata) di Motegi Alessandro Tonucci, 5° e migliore dei nostri portabandiera a precedere il compagno di squadra al Team Italia Romano Fenati, 7° ed anch’egli esordiente sul tracciato malese. Per completare il novero dei piloti italiani Niccolò Antonelli visivamente in difficoltà chiude 28esimo, 30esimo è Armando Pontone con l’unica Ioda TR002, soltanto 1 passaggio per Riccardo Moretti così come nella mattinata falcidiato da problemi di natura elettronica alla propria Mahindra MGP-3O.

Da segnalare infine la scivolata senza conseguenze di Alberto Moncayo, 18esimo nella schermata dei tempi a precedere il vice-Campione della Red Bull MotoGP Rookies Cup 2011 (e pilota ufficiale KTM) Arthur Sissis, vincitore ieri della gara di Go-Kart pre-evento a Sepang.

Moto3 World Championship 2012
Sepang International Circuit, Classifica Prove Libere 2

01- Jonas Folger – MAPFRE Aspar Team Moto3 – KALEX KTM – 2’15.038
02- Sandro Cortese – Red Bull KTM Ajo Factory Team – KTM M32 – + 0.241
03- Zulfahmi Khairuddin – AirAsia SIC Ajo – KTM M32 – + 0.302
04- Miguel Oliveira – Estrella Galicia 0,0 – Suter Honda MMX3 – + 0.986
05- Alessandro Tonucci – Team Italia FMI – FTR Honda M312 – + 1.044
06- Louis Rossi – Racing Team Germany – FTR Honda M312 – + 1.121
07- Romano Fenati – Team Italia FMI – FTR Honda M312 – + 1.193
08- Luis Salom – RW Racing GP – KALEX KTM – + 1.235
09- Alex Rins – Team Estrella Galicia 0,0 – Suter Honda MMX3 – + 1.383
10- Danny Kent – Red Bull KTM Ajo Factory Team – KTM M32 – + 1.653
11- Brad Binder – RW Racing GP – KALEX KTM – + 1.835
12- Alex Marquez – Ambrogio NEXT Racing – Suter Honda MMX3 – + 1.920
13- Efren Vazquez – JHK T-Shirt LaGlisse – FTR Honda M312 – + 2.101
14- Jakub Kornfeil – Redox Ongetta Centro Seta – FTR Honda M312 – + 2.206
15- Adrian Martin – JHK T-Shirt LaGlisse – FTR Honda M312 – + 2.372
16- Niklas Ajo – TT Motion Events Racing – KTM M32 – + 2.398
17- Jack Miller – Caretta Technology – Honda NSF250R – + 2.520
18- Alberto Moncayo – Andalucia JHK LaGlisse – FTR Honda M312 – + 2.733
19- Arthur Sissis – Red Bull KTM Ajo Factory Team – KTM M32 – + 2.748
20- Alan Techer – Technomag CIP TSR – TSR3 Honda – + 2.816
21- Isaac Vinales – Ongetta Centro Seta – FTR Honda M312 – + 2.921
22- Josep Rodriguez – MOTO FGR – MOTO FGR 3 Honda – + 3.018
23- Danny Webb – Mahindra Racing – Mahindra MGP-3O – + 3.031
24- Toni Finsterbusch – Racing Team Germany – Honda NSF250R – + 3.236
25- John McPhee – Caretta Technology – KRP M3-01 Honda – + 3.265
26- Giulian Pedone – Ambrogio NEXT Racing – Suter Honda MMX3 – + 3.608
27- Luca Amato – MAPFRE Aspar Team Moto3 – KALEX KTM – + 3.649
28- Niccolò Antonelli – San Carlo Gresini Moto3 – FTR Honda M312 – + 4.095
29- Kenta Fujii – Technomag CIP TSR – TSR3 Honda – + 4.216
30- Armando Pontone – Ioda Team Italia – Ioda TR002 – + 4.285

Alessio Piana (Twitter: @AlessioPiana130)

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Andrea Dovizioso, Marc Marquez e Valentino Rossi

MotoGP, Rossi-Marquez-Lorenzo: tre interrogativi per Jerez

kevin zannoni civ mugello

Kevin Zannoni: titolo tricolore nel mirino, poi Mondiale Moto3?

motogp cota

MotoGP: Gran Premio delle Americhe ufficialmente annullato