Moto3 Jorge Martin: “Spero di correre a Brno”

"Mister Pole" Jorge Martin fiducioso di poter salire in sella alla Honda NSF250RW del team Gresini a Brno: la riabilitazione procede bene...

20 luglio 2017 - 10:02

Trascorse due settimane dall’operazione al malleolo tibiale (comprensiva di un’ulteriore frattura al calcagno riscontrata successivamente), Jorge Martin sta proseguendo il programma di recupero al fine di correre dal 4 al 6 agosto prossimi a Brno. Caduto nelle prove libere del Sachsenring, il portacolori del Team Del Conca Gresini Moto3 sta concentrando i propri sforzi tra palestra, piscina e fisioterapia, senza tuttavia poter appoggiare il piede a terra.

Attualmente a Valencia, Martin nei prossimi giorni tornerà nella sua Madrid dove lunedì si sottoporrà ad una radiografia per valutare la progressione delle fratture.

Le cose migliorano anche se poco a poco“, spiega Jorge Martin. “A 14 giorni dall’operazione ho ricominciato a fare bicicletta statica, palestra per non perdere fibra e tra poco inizierò anche ad andare in piscina: tutto con l’idea di recuperare il prima possibile ed essere a Brno per scendere in pista“.

Campione Red Bull MotoGP Rookies Cup 2014, JM88 spera di correre a Brno dove, lo scorso anno, conquistò il suo primo podio nel Mondiale Moto3. “In questo momento sono a Valencia, seguito da vicino dal mio fisioterapista. Come è normale che sia dopo un’operazione di questo tipo, non posso ancora camminare, ma ci arriveremo presto. La mia speranza, anche se dovesse farmi male il piede, è di correre già in Repubblica Ceca, però è ovvio che ci sarà da sottoporsi alla revisione medica in circuito e vedere come va“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Andrea Iannone

Andrea Iannone sul filo della vita: futuro in TV o ritorno in pista

Jack Miller

Jack Miller in prima fila nell’Australian Superbike al Bend

MotoGP, Shinichi Sahara

MotoGP, Suzuki cerca il team manager. Sahara: “Problema risolto”