Moto3: al via i test privati di Valencia con KTM e KALEX

Presenti i team Ajo Motorsport, Aspar e RW Racing GP

30 gennaio 2012 - 3:59

Insieme ad una sparuta rappresentanza di CRT, all’Autodromo Ricardo Tormo di Valencia ben 9 piloti del mondiale Moto3 prenderanno parte ad una sessione di test privati, “antipasto” della sessione di prove ufficiali IRTA dell’8-10 febbraio prossimi. In rappresentanza di 3 squadre (Ajo Motorsport, Aspar e RW Racing GP) scenderanno in pista 9 giovani interpreti della nuova “entry class” del Motomondiale, tutti “motorizzati” KTM. Con Ajo Motorsport e la KTM M32 ufficiale ritroveremo il terzetto Red Bull composto da Sandro Cortese, Danny Kent e l’australiano vice-campione Rookies Cup in carica Arthur Sissis, all’esordio in sella ad una Moto3. “Prima” assoluta anche per il malese Zulfahmi Khairuddin, iscritto dal team AirAsia SIC Ajo, e Niklas Ajo, schierato dal TT Motion Events Racing, ma con supporto tecnico di Ajo Motorsport e KTM Racing.

Con le KALEX-KTM spazio invece alla coppia del team Aspar composta da Hector Faubel ed il nuovo acquisto Alberto Moncayo, entrambi al terzo test con la Moto3 spinta dal monocilindrico 250cc 4 tempi. Seconda presa di contatto invece per i due piloti RW Racing GP: Luis Salom (nella foto proprio in sella alla KALEX-KTM a Valencia lo scorso mese di novembre) ed il giovane sudafricano (prodotto del vivaio Red Bull Rookies Cup) Brad Binder, già protagonista di un breve-test a Cheste con una Honda NSF250R il lunedì successivo all’ultimo Gran Premio della stagione 2011.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

jorge lorenzo motogp 2019

Jorge Lorenzo, a Motegi il 200° GP. “Abbiamo qualche idea da provare”

Fabio Quartararo

MotoGP, Fabio Quartararo: “Rookie dell’anno, ma non c’è fretta”

MotoGP Race

MotoGP, aria tesa nella MSMA: motori congelati fino al 2021