Moto2: ufficiale, Elena Rosell nel mondiale 2012 con QMMF

Prima motociclista nella storia del mondiale Moto2

2 febbraio 2012 - 5:05

Adesso è ufficiale. Elena Rosell, 25enne motociclista valenciana, sarà al via del mondiale Moto2 2012 con una Moriwaki MD600 del QMMF Racing Team, squadra della Federazione Motociclistica del Qatar. Al via di tre gare nella scorsa stagione con una Suter del team Aspar (debutto disastroso ad Assen, dignitose performance al Motorland Aragon e Valencia, 25esima sul traguardo), Elena ha formalizzato l’accordo con QMMF proprio in questi giorni, sancito con il comunicato stampa ufficiale a titolo “Elena Rosell será la primera española en el Mundial de Motos“. Elena Rosell sarà così la prima portabandiera del motociclismo “in rosa” nel mondiale a distanza di 11 anni dalla precedente parentesi di Katja Poensgen in 250cc nel 2001. In precedenza nella serie iridata avevano ben figurato la finlandese Taru Riine (nel 1989 in 125cc) e la giapponese Tomoko Igata (1995 sempre in 125), mentre nell’ultimo triennio nella ottavo di litro avevano tentato, senza successo, di qualificarsi Ornella Ongaro (Le Mans 2009), Andrea Touskova (Brno 2009) e la neozelandese Avalon Biddle (Phillip Island 2011).

La Rosell sarà quindi la prima motociclista spagnola a disputare una stagione completa nel Motomondiale, pronta a salire in sella alla Moriwaki MD600 del QMMF Racing Team dall’8 al 10 febbraio prossimi sul circuito di casa, l’Autodromo Ricardo Tormo di Valencia. Per conoscere meglio Elena Rosell vi rimandiamo a questa intervista dello scorso mese di dicembre, all’epoca ancora in trattativa per trovar posto nel Motomondiale.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Andrea Iannone

Andrea Iannone sul filo della vita: futuro in TV o ritorno in pista

Jack Miller

Jack Miller in prima fila nell’Australian Superbike al Bend

MotoGP, Shinichi Sahara

MotoGP, Suzuki cerca il team manager. Sahara: “Problema risolto”