Moto2: Scott Redding per altri 2 anni con Marc VDS

Ha rinnovato alla vigilia del Gran Premio di Motegi

30 settembre 2010 - 6:49

Il team Marc VDS Racing Team di Marc van der Straten ha “blindato” Scott Redding. Il 17enne pilota inglese, sul podio quest’anno a Indianapolis e protagonista di una buona stagione d’esordio tra le 600cc, correrà con la squadra diretta da Michael Bartholemy per le prossime due stagioni (2011 e 2012).

Il contratto è stato siglato alla vigilia di Motegi e prevede la disponibilità di una Suter MMX per il pilota che, nel 2008, debuttò in 125cc conquistando subito il giro più veloce in gara a Losail vincendo successivamente a Donington Park.

Da segnalare che il Marc VDS Racing Team nel 2012 correrà in MotoGP con la Suter Moto1 motorizzata BMW, con il programma già annunciato in occasione del Gran Premio di San Marino. Scott Redding, in prospettiva, è sicuramente uno dei candidati per correre nella top class con la struttura belga.

Sono felice di aver rinnovato con Marc VDS Racing Team per i prossimi due anni“, spiega Scott Redding. “La squadra è sicuramente una delle migliori nel paddock, qui mi sento a casa. Con Michael Bartholemy e Peter Benson ho appreso molto in questa stagione, c’è un grande spirito di squadra e lo abbiamo dimostrato superando il momento difficile di Misano. Spero di ripagare la fiducia della squadra con delle vittorie e, se possibile, il titolo“.

Michael Bartholemy, team manager, e Marc van der Straten hanno parlato di Redding come un sicuro candidato al titolo già nel 2011. Resta da definire chi correrà al suo fianco, ma sono già avviate trattative con dei piloti al top in Moto2, 125cc e anche Supersport…

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

quartararo motogp

MotoGP, Brno: FP2, 1-2 Petronas con Quartararo e Morbidelli

bagnaia crash fp1 motogp

MotoGP: Francesco Bagnaia KO, domani verrà operato in Italia

Fernandez Moto3

Moto3, Brno: Prove libere 2 a Raúl Fernández, 3° Fenati