Moto2 Phillip Island Prove 3: Redding precede Espargaro

Marquez e Iannone staccati di mezzo secondo

27 ottobre 2012 - 0:01

A Phillip Island nel 2010 aveva concluso in seconda posizione, quest’anno Scott Redding punta alla vittoria. Una dichiarazione d’intenti evidenziata dal miglior riferimento cronometrico siglato nella conclusiva sessione di prove libere pre-qualifiche in 1’34″018 ai comandi della KALEX del Marc VDS Racing Team, soltanto 25/1000 di vantaggio nei confronti di Pol Espargaro, oltre mezzo secondo a scapito di Marc Marquez, terzo e a tutti gli effetti al secondo turno in pista dopo aver saltato l’inaugurale sessione di attività del weekend per un problema al connettore elettrico della propria Suter MMXII.

Competitivo terzetto di testa, altrettanto il folto gruppetto di inseguitori capeggiato dal nostro Andrea Iannone, quarto ed in risalita con la propria Speed Up tenendo testa all’idolo di casa Anthony West (sempre su Speed Up, ma schierata dal QMMF Racing Team), un combattivo Johann Zarco (MotoBI/TSR del team JiR) e Simone Corsi, settimo con la FTR di Iodaracing Project a precedere Thomas Luthi, il rientrante Randy Krummenacher ed il campione CEV Moto2 in carica Jordi Torres.

Non va oltre l’undicesimo crono invece il mattatore delle ultime due edizioni del GP d’Australia in Moto2 (e reduce dal trionfo di Sepang) Alex De Angelis, più staccato Alessandro Andreozzi che chiude con il 28esimo riferimento cronometrico.

Da segnalare infine la scivolata ad inizio sessione di Yuki Takahashi e la caduta nella discesa che porta verso il tornantino “MG” del ticinese Marco Colandrea ai comandi della FTR M211 del team SAG.

Moto2 World Championship 2012
Phillip Island Grand Prix Circuit, Classifica Prove Libere 3

01- Scott Redding – Marc VDS Racing Team – KALEX Moto2 – 1’34.018
02- Pol Espargaro – Tuenti Movil HP 40 – KALEX Moto2 – + 0.025
03- Marc Marquez – Team CatalunyaCaixa Repsol – Suter MMXII – + 0.555
04- Andrea Iannone – Speed Master Team – Speed Up S12 – + 0.600
05- Anthony West – QMMF Racing Team – Speed Up S12 – + 0.705
06- Johann Zarco – JiR Moto2 – MotoBI – + 0.729
07- Simone Corsi – CAME Iodaracing Project – FTR Moto M212 – + 0.795
08- Thomas Luthi – Interwetten Paddock – Suter MMXII – + 0.968
09- Randy Krummenacher – GP Team Switzerland – KALEX Moto2 – + 1.324
10- Jordi Torres – MAPFRE Aspar Team Moto2 – Suter MMXII – + 1.335
11- Alex De Angelis – NGM Mobile Forward Racing – FTR Moto M212 – + 1.351
12- Mika Kallio – Marc VDS Racing Team – KALEX Moto2 – + 1.354
13- Bradley Smith – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 1.359
14- Takaaki Nakagami – Italtrans Racing Team – KALEX Moto2 – + 1.436
15- Julian Simon – Blusens Avintia – Suter MMXII – + 1.452
16- Xavier Simeon – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 1.464
17- Nico Terol – MAPFRE Aspar Team Moto2 – Suter MMXII – + 1.530
18- Dominique Aegerter – Technomag CIP – Suter MMXII – + 1.582
19- Mike Di Meglio – Kiefer Racing – KALEX Moto2 – + 1.582
20- Tito Rabat – Tuenti Movil HP 40 – KALEX Moto2 – + 1.593
21- Toni Elias – Italtrans Racing Team – KALEX Moto2 – + 1.772
22- Axel Pons – Tuenti Movil HP 40 – KALEX Moto2 – + 1.832
23- Marcel Schrotter – Desguaces La Torre SAG – Bimota HB4 2012 – + 1.853
24- Ratthapark Wilairot – Thai Honda PTT Gresini Moto2 – Suter MMXII – + 1.896
25- Ricky Cardus – Arguiñano Racing Team – AJR Moto2 – + 1.922
26- Gino Rea – Federal Oil Gresini Moto2 – Suter MMXII – + 2.193
27- Tomoyoshi Koyama – Technomag CIP – Suter MMXII – + 3.792
28- Alessandro Andreozzi – Speed Master Team – Speed Up S12 – + 4.001
29- Marco Colandrea – SAG Team – FTR Moto M211 – + 4.338
30- Elena Rosell – QMMF Racing Team – Speed Up S12 – + 4.861
31- Eric Granado – JiR Moto2 – MotoBI – + 5.662

Alessio Piana (Twitter: @AlessioPiana130)

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MXGP Lettonia, Gara 1: Vince Jeffrey Herlings, 3° Tony Cairoli

Moto2, Catalunya: Alex Márquez, tris di vittorie consecutive

Moto3, Catalunya: Primo trionfo per Marcos Ramírez, 3° Vietti