Moto2 Misano, Prove 2: Marcel Schrötter il più rapido, 2° Bagnaia

Il pilota tedesco, nonostante una caduta, chiude le FP2 con il miglior crono davanti a Francesco Bagnaia ed a Mattia Pasini.

7 settembre 2018 - 14:07

Protagonista anche di una caduta a fine turno, Marcel Schrötter riesce a chiudere la seconda sessione di prove libere con il miglior riferimento cronometrico, staccando di circa un decimo il leader iridato Francesco Bagnaia e Mattia Pasini, in un turno che come sempre vede distacchi sempre ridotti al minimo tra un gran numero di piloti (17 in meno di un secondo!).

Nonostante la pioggia prevista, la pista rimane asciutta ed anche i piloti della categoria Moto2 possono completare la seconda sessione di prove libere senza particolari problemi. Registriamo presto una caduta per Navarro, mentre Pasini e Bagnaia mantengono a lungo le prime due posizioni in classifica, prima di essere sopravanzati da Schrötter. Nuovamente a terra Lowes, già protagonista in mattinata di un violento highside, ma non va meglio al capoclassifica provvisorio Schrötter, caduto quasi alla bandiera a scacchi.

Alla fine il tedesco del team Dynavolt Intact GP manterrà la prima piazza finale, davanti a Francesco Bagnaia ed a Mattia Pasini, mentre in quarta e quinta piazza abbiamo i piloti EG 0,0 Marc VDS Joan Mir e Alex Marquez, seguiti dagli italiani Luca Marini, Simone Corsi e Lorenzo Baldassarri. Chiudono la top ten Augusto Fernandez e Dominique Aegerter davanti a Miguel Oliveira, mentre si piazzano così gli altri italiani: Romano Fenati è 15°, Andrea Locatelli è 21°, Stefano Manzi è 26°, Federico Fuligni è 33°.

La classifica

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Jorge Lorenzo: “Honda moto perfetta per Marquez”

Pikes Peak: Debutto rimandato per Luca Trivella

Moto3: Stefano Nepa con Reale Avintia a partire da Assen