Moto2: Julian Simon viaggia con passo record anche a Jerez

Assoluto protagonista dei test invernali con la Suter

26 febbraio 2011 - 3:26

In questi test pre-campionato per la classe Moto2 Julian Simon è stato assoluto protagonista. Al comando della classifica nel mese di novembre tra Valencia e Jerez, di nuovo davanti a tutti in questi giorni nelle prove private sul circuito andaluso dove, con l’1’43″1, ha fatto registrare il nuovo record della pista. Un bel passo in avanti per “Julito”, che per la prima volta ha potuto disporre della Suter MMXI per tutti i test invernali, moto “scoperta” soltanto a stagione 2010 in corso…

Qui a Jerez abbiamo cercato di mantenere un buon passo, anche perchè avevamo poco da dimostrare dopo una prima giornata di prove positiva“, ha spiegato il vice-campione del mondo in carica. “Per i tempi sul giro siamo davvero al top. Lo scorso anno faticavamo a trovare un buon feeling con l’anteriore, adesso ho la giusta fiducia.

Purtroppo la caduta di Battaini (impegnato in un test con la Ducati MotoGP, ndr) mi ha tolto la possibilità di fare un giro veloce appena montata una gomma nuova, ma siamo comunque rimasti in testa alla classifica.

Questo test è stato molto produttivo, ci è servito ad anticipare il programma di lavoro definito per i test ufficiali di settimana prossima. Spero ci sia la possibilità di confermarci, così da esser pronti per l’inizio della stagione“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

motogp jerez

MotoGP: Finalmente si parte, Marc Márquez chi lo batte?

MotoGP, Valentino Rossi

MotoGP, Valentino Rossi: 2020 pietra miliare della sua carriera

jerez sky sport motogp

MotoGP, Jerez: Gli orari TV, diretta Sky Sport-DAZN e differita TV8