Moto2: Ivanov in forse per Aragon, pronto Michele Pirro

Il team Gresini ha convocato il giovane pilota italiano

15 settembre 2010 - 3:34

Potrebbe esserci un altro italiano al via della Moto2 al Motorland Aragon. Complice l’infortunio di Vladimir Ivanov, il team Gresini ha preventivamente contattato Michele Pirro, campione italiano Supersport in carica, protagonista del mondiale di categoria dove corre con la Honda Ten Kate.

Il pilota di San Giovanni Rotondo ha già ricevuto il via libera da parte della squadra olandese per poter, eventualmente, salire in sella alla Moriwaki MD600 del Gresini Racing questo fine settimana in Aragona, anche se bisognerà attendere la giornata di domenica.

Vladimir Ivanov proverà a correre, ma tutto dipenderà dalla visita medica pre-evento. Il pilota ucraino a Indianapolis aveva rimediato la frattura composta delle tibia della gamba destra, vedendosi costretto a saltare la gara di Misano Adriatico, sostituito dal giapponese Tatsuya Yamaguchi (pilota Moriwaki nella J-GP2).

Per Michele Pirro si tratterebbe del debutto in Moto2, classe dove è stato vicino a trovare un accordo nell’estate 2009. Il pilota italiano quest’anno ha raccolto un podio (3° a Portimao) ed una pole position (Misano) alla prima stagione da “factory rider” nel World Supersport ed è ottavo in campionato a causa di un infortunio (frattura dello scafoide del polso destro) rimediato a Brno.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

franco morbidelli motogp

MotoGP: Franco Morbidelli salva il bilancio Yamaha in qualifica

motogp misano-2 orari TV

MotoGP Misano-2: I nuovi orari TV del 24/10 su Sky Sport, DAZN, TV8

danilo petrucci motogp

MotoGP, Petrucci: ultimo GP in casa e le ipotesi Dakar-MotoAmerica