Supersport Thai: Yamaha domina il venerdi, Caricasulo terzo

Yamaha domina la prima giornata Supersport in Thailandia: cinque R6 ai primi cinque posti. Comanda Jules Cluze, terzo Federico Caricasulo

15 marzo 2019 - 11:01

Yamaha domina la prima giornata di prove del secondo atto del Mondiale Supersport a Buriram. Al mattino il migliore era stato Federico Caricasulo (Evan Bros Yamaha), poi sceso in terza posizione nella combinata di fine giornata. Comanda Jules Cluzel (GMT94 Yamaha), davanti a Randy Krummenacher (Evan Bros Yamaha), vincitore dell’apertura in Australia.

MV Agusta rincorre

Sesta posizione per Raffaele De Rosa, con la F3 varesina che accusa quasi nove decimi di ritardo dal battistrada. Non ingrana l’ex iridato Lucas Mahias, solo nono con la Kawasaki Puccetti. Il francese precede Ayrton Badovini (Kawasaki Pedercini), in netta ripresa rispetto alla incolore uscita in Australia. Federico Fuligni (MV Agusta) è sedicesimo, Alfonso Coppola (Gemar Honda) ventesimo.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Superbike: Leon Camier, prove di rientro ad Aragon

Supersport 300: Presentato il Kawasaki GP Project

Superbike: Thitipong Warokorn, 6 vertebre rotte ma è già in piedi