Supersport 300 2018: Sam Lochoff al via col team Samurai Portugal

Nel 2018 il team Samurai Portugal debutterà nel Mondiale Supersport 300 con Yamaha. Il sudafricano Sam Lochoff primo pilota annunciato.

9 novembre 2017 - 16:36

Tra le novità del Mondiale Supersport 300 per la prossima stagione c’è il debutto del team Samurai Portugal, che schiererà due Yamaha YZF-R3. Oltre alla nascita della squadra è stato annunciato anche il nome del primo pilota e si tratta del 15enne sudafricano Sam Lochoff.

“Samurai Sam #44” è considerato uno dei giovani più promettenti del suo paese e ha iniziato a correre lo scorso anno a livello regionale. Quest’anno si è messo in evidenza nel campionato SuperJunior National, dove ha anche vinto all’esordio assoluto a Killarney, e nei campionati regionali WPMC e 150cc. Inoltre, lo scorso settembre ha corso come wild card nel Mondiale Supersport 300 a Portimao chiudendo la gara al 28° posto.

Nel 2018 Sam Lochoff correrà la sua prima stagione al di fuori del Sudafrica grazie a Samurai Portugal, squadra nata dalla partnership tra il team Samurai Racing di Shane David Lochoff (padre del pilota) e la compagine austriaca Yamaha YART, che si occuperà delle moto e delle infrastrutture. Tra le persone coinvolte nel progetto va segnalato anche l’ex-pilota Miguel Praia, che avrà il ruolo di coach e mentore. Il team avrà sede in Portogallo e schiererà a fianco di Lochoff un pilota portoghese il cui nome verrà annunciato a breve.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

8h Suzuka: tutti i team supportati Suzuki al via

Danny Buchan convocato da Kawasaki per la 8 ore di Suzuka

Mirko Giansanti: “Il progetto GRT mi sta ripagando del Mondiale perso da pilota”