CIV: tutto ancora da decidere per quattro classi

22 settembre 2010 - 3:27

A Misano Adriatico soltanto Alex Polita ha avuto l’opportunità, con una gara d’anticipo, di laurearsi Campione Italiano, ritrovandosi con un buon vantaggio su Luca Conforti e Stefano Cruciani nella classifica di campionato Superbike. Vuoi per l’acquazzone, vuoi per non rischiare alcun errore, altri protagonisti del CIV hanno dovuto rinviare i propositi di vittoria al Mugello per il gran finale del 17 ottobre, con ancora ben quattro titoli ancora in palio.

Nella Superstock 1000 la scivolata all’ultimo giro di Luca Verdini (ripartito, 13° sul traguardo) ha favorito Ivan Goi, confermatosi della leader classifica adesso con ben 15 punti di vantaggio in vista dell’ultima gara dove potrà portare l’Aprilia RSV4 del team Ecodem al titolo.

Spettacolare ed incerta la Supersport: Ferruccio Lamborghini a terra, Roberto Tamburini in difficoltà, ed ecco che con una vittoria Gianluca Vizziello ha riaperto i giochi. Il pilota del team Velmotor 2000 comanda ora la classifica con 89 punti, a 88 Lamborghini, 86 per Tamburini, potenzialmente ancora in corsa Cristiano Migliorati (indietri di 11 punti) e Ilario Dionisi (16 punti dalla vetta). Insomma, chi vince al Mugello si porta a casa gara e titolo…

Non ha voluto rischiare Fabio Massei nella Superstock 600, concludendo all’ottavo posto: resta ancora in corsa Lorenzo Zanetti, vincitore con la Yamaha del TNT Racing, adesso a -19 dal leader della classifica per una rimonta molto, molto difficile in vista del Mugello.

Tutto riaperto invece nella 125 GP, con Miroslav Popov a terra e Francesco Mauriello vincitore, adesso a soli 5 punti dal pilota ceko. Al Mugello il pilota del team Matteoni dovrà vincere sperando in un piazzamento almeno in 3° posizione del suo giovane collega che vanta già 3 successi.

Servizio Fotografico: Antonio Inglese – Inglishphoto.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

pawi moto2 moto3

Khairul Idham Pawi, ritorno alle corse? L’ex Moto2-Moto3 prova la MSBK

CIV Superbike

CIV Superbike: Del Bianco fa spettacolo, ma all’arrivo ci sono solo 9 moto..

misano classic weekend

Misano Classic Weekend, la storia del Motociclismo in azione