CEV Moto2: Federico D’Annunzio con TSR Galicia KALEX a Barcellona

Nuova realtà per il pilota abruzzese

14 giugno 2012 - 21:40

Concluso il rapporto di collaborazione con il Team Wilmax Racing, Federico D’Annunzio, miglior pilota italiano del CEV Moto2, ha trovato in questi giorni l’intesa con il TSR Galicia School di Raul Ruiz per disputare il prossimo round in agenda il 23-24 giugno al Circuit de Catalunya di Barcellona in sostituzione dell’infortunato Dani Rivas con una competitiva KALEX Moto2.

Protagonista dell’Europeo Superstock 600 e CIV Moto2 nell’ultimo biennio, D’Annunzio ha già avuto modo di provare in questi giorni la KALEX Moto2 proprio sul tracciato catalano, preparandosi a questo nuovo impegno nel CEV Moto2.

Sono felice di questo accordo con il team TSR Moto2“, afferma Federico D’Annunzio, 4° nell’Europeo Superstock 600 2010. “Mi sono trovato bene con questa squadra, diversi tecnici parlano l’italiano, senza dubbio un vantaggio per migliorare l’intesa. Ho cercato di trovare un buon feeling con la KALEX, ben diversa nelle caratteristiche rispetto alla Moto2 che ho guidato finora. Le sensazioni sono positive, contiamo di riconfermarci adesso nel week-end di gara.

Nei primi tre round della stagione 2012 il talentuoso pilota abruzzese ha sempre concluso in zona punti (16 in totale) vantando un promettente 10° posto nell’ultimo round al Motorland Aragon di Alcaniz, conseguito nonostante qualche problema incontrato con la sua ormai ex-squadra.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

MotoGP, Oscar Haro: “Lorenzo bloccato dall’elettronica”

Eurosport Events promoter del FIM EWC per altri 10 anni

BSB Silverstone Prove 2: O’Halloran al top, 1-2 McAMS Yamaha