British Talent Cup: Cameron Horsman vince Gara 1 a Donington

Cameron Horsman conquista il secondo successo stagionale in Gara 1 a Donington. Completano il podio Scott Ogden ed il poleman Fenton Seabright.

25 maggio 2019 - 18:31

Grande battaglia nella prima gara del secondo appuntamento stagionale della British Talent Cup. Alla fine è stato Cameron Horsman ad avere lo spunto migliore ed a conquistare il successo a Donington. Secondo alla bandiera a scacchi è Scott Ogden, seguito dal dominatore delle qualifiche Fenton Seabright, al primo podio stagionale. Gara 1 al via alle 10:15 sempre sul tracciato britannico.

Buono lo scatto del poleman al via, ma fa ancora meglio Charlie Atkins, anche lui in prima fila e capace di prendere presto il comando. Discorso non valido per Jack Hart, in top 3, che perde parecchie posizioni dopo una brutta partenza ed è costretto a cercare la rimonta. Ne approfittano in particolare Cameron Horsman, Carlie Farrer (quest’ultimo in rimonta dalla terza fila in griglia) e Scott Ogden, partito dalla 10° casella.

Un bel gruppetto di piloti tenta la fuga, poi sgranato nel corso dei giri fino a rimanere con sei/sette combattivi piloti in testa. Non ha fortuna però Farrer: protagonista finale per la vittoria assieme a Horsman, Ogden e Seabright, commette un errore e cade proprio nell’ultima tornata. La lotta non finisce che alla bandiera a scacchi, con Cameron Horsman che coglie il secondo successo stagionale.

Non riesce a mantenere il comando Scott Ogden, secondo al traguardo, mentre è terzo il poleman Fenton Seabright, come detto al primo podio nel 2019. Rhys Irwin riesce infine ad imporsi sui rivali ed a conquistare la quarta piazza finale, a precedere Charlie Atkins, Jack Hart e Jack Nixon, più staccato da loro Scott Swann, che chiude la gara in ottava posizione.

Ultimi piazzamenti in top ten particolarmente combattuti, con Harvey Claridge che riesce ad avere la meglio su Brian Hart ed Elliot Pinson, seguiti a breve distanza da Jamie Davis. Per quanto riguarda i rookie, Torin Collins (il migliore a Silverstone) e Corey Tinker hanno chiuso anzitempo per cadute. Ne approfittano Jamie Lyons, Zak Shelton ed il gallese Osian Jones per prendersi gli ultimi piazzamenti a punti.

Questa domenica 26 maggio al via la seconda gara, con Farrer in particolare a caccia della rivincita dopo la sfortunata caduta. I tre del podio saranno sicuramente i piloti da tenere d’occhio, ma come sempre si prospetta una nuova interessante battaglia per concludere la seconda tappa stagionale a Donington.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Valentino Rossi tra gli sceicchi: semaforo verde sulla 12 Ore di Abu Dhabi

Lewis Hamilton e Valentino Rossi

Valentino Rossi: “Prima ero un fan di Lewis Hamilton, ora di più”

Dominique Aegerter al Ranch di Valentino Rossi

Dominique Aegerter: “Il Ranch di Valentino Rossi è davvero speciale”