FSBK: i piloti stranieri potranno prender punti per la classifica

Novità per il 2015

11 gennaio 2015 - 11:09

Importante novità introdotta dalla FFM (Fédération Française de Motocyclisme) per la stagione 2015 del Championnat de France Superbike. A partire da quest’anno nel FSBK ed in sostanzialmente tutti i principali campionati motociclistici d’Oltralpe i piloti stranieri (non di nazionalità francese) potranno prender punti per la classifica di campionato.

Fino al 2014 questi piloti risultavano ‘trasparenti’ ai fini classifica, eccezion fatta per tre casi particolari: gli stranieri residenti in Francia, in possesso di una licenza FFM o con già tre stagioni consecutive di presenza nei campionati FFM.

A partire da quest’anno, attraverso l’adozione di una licenza annuale rilasciata dalla FFM, i piloti stranieri potranno liberamente marcare punti per la classifica di campionato e concorrere per il montepremi in palio.

Come comunicato dalla FFM, uno degli obiettivi di questa novità è di allargare i confini del Championnat de France Superbike, invitando più piloti stranieri possibili ad arricchire lo schieramento di partenza del FSBK.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP 2022-2026: i 4 punti Dorna per il futuro

BSB Donington Prove 2: Keith Farmer (BMW) davanti alle Ducati

Moto2: Somkiat Chantra operato, al Mugello c’è Teppei Nagoe