ASBK: test per Joe Rocket Suzuki al Queensland Raceway

Prove in vista della gara

7 maggio 2009 - 21:18

Il team ufficiale Suzuki nell’Australian Superbike, ovvero il Joe Rocket Suzuki, disputerà due giorni di prove al Queensland Raceway proprio in preparazione dell’appuntamento sul medesimo tracciato di fine mese, quando nel weekend del 31 maggio si correranno ben quattro manche (le due in programma più altrettante per recuperare l’appuntamento cancellato di Symmons Plains).

Al Queensland Raceway scenderanno in pista le nuove Suzuki GSX-R 1000 affidate ai due portacolori Joe Rocket Suzuki, ovvero Joshua Waters e Shawn Giles, i quali daranno ragionevolmente il massimo per poter acquisire riferimenti importanti in vista delle gare di fine mese.

Va detto che questo sarà un appuntamento molto importante per Joshua Waters, che lo scorso anno dominò in Supersport con la Suzuki GSX-R 600 e che vuole ripetersi tra le Superbike. Farlo con due giorni di test alle spalle sarà anche più facile.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Kevin Manfredi

CIV Supersport: Kevin Manfredi assolto, ma non conterà

Federico Sandi

Federico Sandi correrà nella ASB1000 a Sepang con Ducati

Nozane

All Japan Superbike Okayama: Nozane e Yamaha fanno festa