125cc Silverstone Warm Up: Pol Espargaro dominatore

Velocissimo il pilota Tuenti Derbi nel Warm Up

20 giugno 2010 - 7:31

Un tempo da qualifica. Pol Espargaro in 2’14″841 ha letteralmente dominato il Warm Up della 125cc a Silverstone, riuscendo più volte a ribadire questi riferimenti da primato senza alcuna possibilità di inserimento per gli avversari, a cominciare dal poleman Marc Marquez staccato di addirittura mezzo secondo.

Non è andata meglio a Bradley Smith che insegue a quasi 1″, con Nico Terol ed Efren Vazquez che dalla quarta e quinta posizione accusano distacchi abissali nell’ordine di 1″5. Davvero un segnale quello lanciato agli avversari da parte di “Polyccio”, mai così veloce nell’arco del week-end con la propria Derbi RSA del Tuenti Racing.

Per quanto riguarda le altre posizioni in classifica sesto c’è Sandro Cortese, solo 11° nelle qualifiche ufficiali, che ha preceduto l’altro idolo di casa Danny Webb, Tito Rabat e due “esordienti” come Luis Salom e Jakub Kornfeil, entrambi di formazione Red Bull Rookies Cup.

Primo tra gli italiani è Simone Grotzkyj Giorgi con il diciottesimo riferimento cronometrico, pagano oltre 6″ Lorenzo Savadori, Luca Marconi e Marco Ravaioli oltre la 24° posizione insieme alle varie wild card locali per la gara che partirà a seguito della MotoGP alle 15:30 italiane.

125cc World Championship 2010
Silverstone, Classifica Warm Up

01- Pol Espargaro – Tuenti Racing – Derbi RSA 125 – 2’14.841
02- Marc Marquez – Red Bull Ajo Motorsport – Derbi RSA 125 – + 0.577
03- Bradley Smith – Bancaja Aspar Team – Aprilia RSA 125 – + 0.995
04- Nico Terol – Bancaja Aspar Team – Aprilia RSA 125 – + 1.490
05- Efren Vazquez – Tuenti Racing – Derbi RSA 125 – + 1.549
06- Sandro Cortese – Avant Mitsubishi Ajo – Derbi RSA 125 – + 2.900
07- Danny Webb – Andalucia Cajasol – Aprilia RSA 125 – + 3.294
08- Tito Rabat – Blusens STX – Aprilia RSA 125 – + 3.631
09- Luis Salom – Stipa Molenaar Racing GP – Aprilia RSA 125 – + 3.675
10- Jakub Kornfeil – Racing Team Germany – Aprilia RSW 125 – + 3.795
11- Randy Krummenacher – Stipa Molenaar Racing GP – Aprilia RSA 125 – + 3.847
12- Alexis Masbou – Ongetta Team – Aprilia RSW 125 – + 3.858
13- Johann Zarco – WTR San Marino Team – Aprilia RSW 125 – + 3.893
14- Alberto Moncayo – Andalucia Cajasol – Aprilia RSA 125 – + 3.930
15- Tomoyoshi Koyama – Racing Team Germany – Aprilia RSW 125 – + 3.936
16- Jasper Iwema – CBC Corse – Aprilia RSW 125 – + 4.210
17- Sturla Fagerhaug – AirAsia Sepang Int. Circuit – Aprilia RSW 125 – + 4.415
18- Simone Grotzkyj Giorgi – Fontana Racing – Aprilia RSA 125 – + 4.445
19- Marcel Schrotter – Interwetten Honda 125 – Honda RS125R – + 4.966
20- Louis Rossi – CBC Corse – Aprilia RSW 125 – + 5.003
21- Adrian Martin – Aeroport de Castello Ajo – Aprilia RSA 125 – + 5.205
22- Jonas Folger – Ongetta Team – Aprilia RSA 125 – + 5.328
23- Zulfahmi Khairuddin – AirAsia Sepang Int. Circuit – Aprilia RSW 125 – + 5.723
24- Lorenzo Savadori – Matteoni CP Racing – Aprilia RSW 125 – + 6.071
25- Luca Marconi – Ongetta Team – Aprilia RSW 125 – + 6.383
26- James Lodge – RS Earnshaws Motorcycles – Honda RS125R – + 7.214
27- Michael Van Der Mark – Lambretta Reparto Corse – Lambretta 125 GP10 – + 7.299
28- Taylor Mackenzie – KRP – Honda RS125R – + 7.483
29- Danny Kent – Aztec Grand Prix – Honda RS125R – + 7.938
30- Deane Brown – Colin Appleyard/Macadam Racing – Honda RS125R – + 8.740
31- Marco Ravaioli – Lambretta Reparto Corse – Lambretta 125 GP10 – + 8.854

Alessio Piana

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Lin Jarvis: “MotoGP pronta al ritiro di Valentino Rossi”

CEV Moto2: Piotr Biesiekirski operato per sindrome compartimentale

MotoGP, Aprilia cerca tecnici. Massimo Rivola: “Servono risultati”