BSB: Taylor Mackenzie riconfermato in TAS Suzuki

Correrà nuovamente nel British Supersport 2014

4 dicembre 2013 - 8:34

Decimo in campionato nella stagione 2013, per il 2014 Taylor Mackenzie, figlio di Niall, sarà nuovamente al via per il terzo anno consecutivo del British Supersport con una Suzuki GSX-R 600 schierata dal team Tyco Suzuki by TAS. Dai trascorsi nella Red Bull MotoGP Rookies Cup e nel Mondiale 125cc (2011), “TMac” aveva concluso il 2013 in crescendo con il quinto posto assoluto a Donington Park, riuscendo a comandare per qualche giro l’atto conclusivo del campionato a Brands Hatch. A 20 anni Taylor Mackenzie confida ora di scalare i vertici del British Supersport, riconfermato da Tyco Suzuki by TAS e da Suzuki GB per il secondo anno consecutivo dopo l’esperienza del 2012 con Mar-Train Racing Yamaha. “Per la prima volta in carriera correrò con la stessa squadra e nello stesso campionato per due anni consecutivi“, ricorda il figlio d’arte. “Questo per me rappresenterà un vantaggio per poter far frutto dell’esperienza maturata nel 2013. Sono riuscito a migliorare nell’arco della stagione i miei risultati e, a Brands Hatch, mi sono ritrovato nelle posizioni di vertice proprio all’ultima gara.

Questo per me è assolutamente positivo, adesso lavorerò duramente per ripagare la fiducia di Hector e Philipp Neill e di Suzuki GB per conquistare risultati importanti nell’arco della stagione 2014

“. Il team Tyco Suzuki by TAS, come risaputo, sarà inoltre presente nel British Superbike con due Suzuki GSX-R 1000 affidate a John Hopkins e Josh Waters.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Biker

Poker Run sulle moto: un evento di grande successo

Superbike

Tarran Mackenzie chiude il 2021 del British Superbike in bellezza

Superbike

Tarran Mackenzie è Campione 2021 del British Superbike