BSB: Joshua Brookes sceglie per il 2011 il numero 2

Lo mostrerà sul cupolino della propria GSX-R

18 dicembre 2010 - 11:03

In qualità di vice-campione 2010, Joshua Brookes ha scelto il numero 2 per competere nel British Superbike l’anno prossimo. Non una novità per il pilota australiano che già quest’anno ha corso con il #4 a seguito del quarto posto nella sua stagione d’esordio nel BSB.

Brookes, come risaputo, ha deciso di lasciare il team HM Plant Honda per accettare l’offerta del Relentless Suzuki by TAS, nuova squadra di riferimento Suzuki GB nella categoria, fortemente voluto dal team manager Philip Neill che ha sempre indicato in Josh la sua “Prima scelta“.

Attualmente in Australia reduce dalla vittoria alla 6 ore di Phillip Island alla sua ultima gara con Honda, Brookes proverà per la prima volta la Suzuki GSX-R 1000 a gennaio.

Resta da decidere il nome del suo compagno di squadra, con una rosa di candidati di almeno tre nomi: novità sono attese entro la conclusione del 2010.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

BSB Snetterton Gara 2: Scott Redding doppietta, tris Ducati

BSB Snetterton Gara 1: Redding vince, Bridewell sbaglia

British Talent Cup: Seabright e Horsman vincenti a Snetterton