BSB: Glen Richards pronto a rifarsi a Donington Park

Deluso il pilota australiano della Honda HM Plant dopo Oulton Park

10 maggio 2009 - 21:09

Quello di Oulton Park è stato nella storia recente del team HM Plant Honda uno degli appuntamenti più deludenti degli ultimi anni. Nessun podio, prestazioni in calo con il solo Glen Richards che ha provato a insidiare la top-3. L’australiano non ci è comunque riuscito, ma dal canto suo ha delle spiegazioni su questa “debacle”.

Posso esser soddisfatto per come abbiamo lavorato insieme in squadra, ma non posso dirmi felice allo stesso modo per i risultati“, afferma Glen Richards. “Abbiamo avuto qualche problema che non ci ha consentito di lottare per le posizioni di vertice, ma sono dell’idea che per le prossime gare non ripeteremo più questi errori“.

Il pilota HM Plant Honda, vincitore di campionati negli ultimi anni in British Supersport, a proposito di Donington Park è convinto che con la squadra si possa lavorare al meglio per settare la Honda Fireblade nel miglior modo per risultare competitivi.

A Donington Park sarà importante subito trovare una buona messa a punto“, prosegue l’australiano. “La moto e tutti noi abbiamo un grande potenziale, resta soltanto da tirarlo fuori e a Donington Park contiamo di riuscirci“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

ARRC

ARRC 2020: svelato il calendario con 7 round

BSB

BSB 2020: impazza il mercato piloti

jeremy alcoba campione cev moto3

CEV Valencia: Alcoba Campione Junior, Montella a podio in Moto2