Si vendono poche Superbike, perchè le Case vogliono correre?

Nel 2017 sono state vendute 4.314 SBK replica. Eppure i principali marchi stanno tornando ad investire, anche nelle corse. Ecco le ragioni

9 novembre 2018 - 6:41

Nell’intero 2017 in Italia sono state vendute appena 4.314 Superbike replica. Considerando che i marchi che hanno in catalogo simili modelli sono molti, parliamo di una media pro-azienda molto bassa. Eppure c’è molto fermento: Honda, Kawasaki, Ducati e BMW lanciano sul mercato nuovi modelli, sempre più potenti, e gli stessi marchi potenziano investimenti nelle corse, e il Mondiale  riprende slancio. Perchè? Ce lo spiega Stefano Cordara, direttore di RedLive.it che nei mesi scorsi ha portato in pista ad Alcarras (Spagna) tutte le Superbike stradali più prestigiose. Qui l’opione e tutti i test.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Caro Chico: Se Bautista fosse più forte di Lorenzo?

Casey Stoner ritorna in pista… a Melbourne

Jorge Lorenzo cambia casa: nuova dimora sul lago di Lugano