Le Gare del Weekend del 31 ottobre

Le Gare del Weekend del 31 ottobre

Motomondiale a Estoril, All Japan Superbike a Suzuka

Commenta per primo!

Penultima tappa della stagione 2010 per la MotoGP. Al Circuito do Estoril in Portogallo torna… l’astronauta Jorge Lorenzo, che ha battuto nel confronto diretto Valentino Rossi riuscendo nel sorpasso nel corso di metà gara per poi involarsi verso un successo senza discussioni, come dimostrano gli otto secondi rimediati dal nove campione del mondo sul traguardo. Ritorno alla vittoria quindi per Lorenzo, 2° posto per Valentino Rossi con la Yamaha Campione del Mondo costruttori con una gara d’anticipo a scapito della Honda, soltanto 3° con Andrea Dovizioso che ha vinto il duello tutto italiano con Marco Simoncelli per l’ultimo gradino del podio. Da dimenticare il fine settimana per la Ducati, con Casey Stoner scivolato nel tentativo di tenere il passo di Jorge Lorenzo e Nicky Hayden quinto davanti a Randy De Puniet, Colin Edwards, un malconcio Dani Pedrosa e Marco Melandri in nona posizione. Capirossi conclude 13° e ultimo: KO Ben Spies al giro di formazione in griglia rimediando la distorsione della caviglia sinistra. Gara “pazza” per la Moto2 a Estoril. La vittoria sorride a Stefan Bradl, giovane pilota tedesco del Kiefer Racing che ha vinto la volata con Alex Baldolini, sorpresa della corsa con la Caretta I.C.P., battuto per 68 miseri millesimi. Con l’asfalto a tratti asciutto e a tratti bagnato sono spuntate diverse rivelazioni nel corso della gara a cominciare da Kenan Sofuoglu, dominatore delle fasi iniziali della corsa prima di riscontrare qualche problema e chiuder quinto, preceduto anche da Alex De Angelis nuovamente sul podio e Scott Redding in rimonta. Bella prova di Raffaele De Rosa, sesto, mentre è 19° Claudio Corti e 21° Andrea Iannone dopo una scivolata quando aveva un passo tale da poter conquistare la vittoria. In 125cc Marc Marquez ha realizzato un’impresa da antologia in una gara condizionata dal maltempo. Al primo via, scattato 11° in griglia, si è ritrovato a duellare con Nico Terol per la vittoria fino allo stop all’ottavo giro per pioggia. Nel giro di formazione del restar Marquez è stato però vittima di una scivolata, riuscendo a rientrare ai box per poi ripartire dal fondo dello schieramento. Da lì è iniziata la rimonta che l’ha portato alla vittoria davanti a Nico Terol e Bradley Smith, vicinissimo ora alla conquista del titolo iridato. Fuori dai giochi Pol Espargaro, 10° per un’errata scelta di pneumatici, davanti ai nostri Simone Grotzkyj Giorgi (11°), Alessandro Tonucci (12°) e Luigi Morciano (13°) in zona punti. Atto conclusivo per l’All Japan Superbike 2010 con ben due gare in programma a Suzuka che hanno rovesciato la classifica. Con due vittorie Kousuke Akiyoshi, pilota del team F.C.C. TSR Honda, ha conquistato il suo primo titolo JSB1000 battendo soltanto all’ultima manche per lo scontro in classifica Akira Yanagawa, con la propria Kawasaki balzato in testa alla classifica dopo Gara 1, e Katsuyuki Nakasuga, ex-leader di campionato caduto nella prima corsa perdendo la possibilità di conquistare il terzo titolo consecutivo. Akiyoshi riporta così la Honda alla vittoria dopo ben tre anni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy