125cc: Nico Terol “A Valencia correrò senza pressioni”

Non spera più nel titolo, punta soltanto alla vittoria

2 novembre 2010 - 4:26

Con 17 punti da recuperare e ancora soltanto 25 a disposizione, è praticamente terminata a Estoril la rincorsa al titolo mondiale per Nico Terol. Il sorpasso all’ultimo giro subito da Marc Marquez ha precluso le residue chances per vincere il campionato: serve soltanto un miracolo a Valencia, dove il pilota del team Aspar correrà libero da pressioni con il solo obiettivo di vincere la gara.

“A Estoril è stata dura tenere alto il livello di concentrazione“, spiega Terol. “Sia nella prima che nella seconda partenza c’era una grande tensione ed il rischio di cadere era dietro l’angolo: sole, poi pioggia, tanto vento, non è stata una gara facile.

Il mio obiettivo era quello di vincere, ho fatto attenzione nei primi giri della ripartenza a scoprire i punti bagnati della pista. Con Marquez è stata una bella lotta, mi ha passato, poi all’ultima variante ho fatto il possibile per provare a vincere. Marc è un avversario corretto e veloce, ha meritato di vincere.

Adesso c’è Valencia, voglio chiudere l’anno con una vittoria e questo è il mio unico obiettivo. Non avrò nessuna pressione, mi limiterò a correre e divertirmi nel weekend, non penso al campionato“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Marc Marquez, Fabio Quartararo e Jack Miller

MotoGP, l’ondata Fabio Quartararo sul mercato: tutti cercano l’anti-Marquez

CIV 2019

ELF CIV, si parte! Ecco il nuovo calendario 2020

MotoGP, Jorge Lorenzo

MotoGP, Jorge Lorenzo pronto al ritorno: “Finora nessuna chiamata”