Jorge Lorenzo: “Giornata difficile, ci manca grip”

Jorge Lorenzo: “Giornata difficile, ci manca grip”

Commenta per primo!

Ha vinto nel 2009 da “Captain America”, ma nell’ultimo biennio Jorge Lorenzo ad Indianapolis ha incontrato più difficoltà del previsto. Una tradizione sfavorevole che sembra proseguire anche questo fine settimana, con problemi di trazione che lo hanno costretto a ripiegare ad un modesto piazzamento nella mattinata (8°) mostrando qualche incoraggiante progresso nel pomeriggio, 3° alle spalle del proprio compagno di squadra Ben Spies, ma lontano da un Dani Pedrosa in formissima.

Questo pomeriggio è andata meglio, ma abbiamo incontrato diversi problemi“, spiega Jorge Lorenzo, autore di un best time personale di 1’40″502. “Non ho un gran feeling, la speranza è di trovare insieme alla squadra una soluzione per domani.

Le condizioni della pista non ci hanno aiutato a trovare un buon compromesso: ci manca grip in uscita dalle curve, questo è il nostro problema principale, in parte già incontrato lo scorso anno..”

Giù dal podio nel GP Indianapolis, comprensibile “Porfuera” spera di trovare una soluzione per difendere la leadership di campionato dagli assalti di Dani Pedrosa e Casey Stoner, distanti rispettivamente 23 e 32 punti in classifica.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy