Casey Stoner: “Weekend fantastico, bello tornare in testa”

Casey Stoner: “Weekend fantastico, bello tornare in testa”

Commenta per primo!

Una vittoria da Campione. A sette giorni dal trionfo di Jerez, Casey Stoner si ripete anche al Circuito do Estoril, conquistando la seconda affermazione stagionale e consecutiva, 35esima in MotoGP, 52esima nel Motomondiale. In testa dal primo all’ultimo giro, con questa vittoria il Campione del Mondo in carica balza al comando della classifica di campionato con 1 punticino di margine su Jorge Lorenzo, mostrandosi comprensibilmente soddisfatto per questo ennesimo risultato da incorniciare.

Che weekend fantastico!”, esclama Casey Stoner. “Non eravamo così certi di ottenere un simile risultato. Questa mattina nel Warm Up siamo andati bene, la moto era a posto, ma eravamo un pò preoccupati perchè con le temperature più alte abbiamo faticato nelle prove. Purtroppo in gara si è ripresentato il chattering all’anteriore e non è stato facile riuscire a gestire la situazione e convivere con questo problema.

Per due volte mi si è chiuso il davanti, ma sono riuscito a restare in sella pur perdendo il vantaggio che avevo costruito nei primi giri su Lorenzo. Jorge era molto veloce, mi ha messo pressione, ma sono riuscito ad amministrare il piccolo margine che avevo conservato, cercando di mantenere il mio passo gara senza commettere errori e, in diverse occasioni, cambiando anche le mappature del motore per ridurre il chattering.

Negli ultimi giri sono riuscito a guidare limitando questo problema, ho migliorato i miei tempi sul giro ed è arrivata questa vittoria. E’ bello ripetere la vittoria di Jerez e ritrovarmi in testa al campionato, ma non dobbiamo abbassare la guardia perchè Lorenzo e Pedrosa sono lì. Adesso spero domani di trovare una soluzione al chattering perchè questo è il nostro principale problema al momento.“

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy