North West 200: Steve Plater pronto per il nuovo record

North West 200: Steve Plater pronto per il nuovo record

Ambizioso il pilota HM Plant

Commenta per primo!

Lo scorso anno su quattro gare disputate ne ha vinte tre. Steve Plater è naturalmente tra i potenziali favoriti per la vittoria alla North West 200 di questo fine settimana, dove potrebbe davvero essere il pilota da battere al “Triangle”. Passato al team HM Plant Honda, Steve si è “allenato” disputando la 24 ore di Le Mans con la Honda France ed i primi due appuntamenti del British Supersport 2009: a Portrush salirà in sella alla Fireblade Superbike, e l’obiettivo è chiaro.

Lo scorso anno ho vinto 3 gare su 4, quest’anno voglio far piazza pulita di successi“, ha detto Steve Plater. “Non posso che pensare alla vittoria, non avrebbe senso correre per un piazzamento. Oltre che a vincere il mio obiettivo sarebbe quello di segnare il nuovo record sul giro: a questo ci tengo molto“.

Il pilota HM Plant Honda dovrà vedersela con sicuri protagonisti come Michael Rutter e Guy Martin, ma anche e soprattutto John McGuinness, che insieme a lui completa il “dream team” HM Plant nelle gare su strada del 2009.

Rispetto molto John, ma naturalmente se devo vincere devo batter tutti, a cominciare da lui“. Un atteggiamento ambizioso e fiducioso, quanto legittimo, almeno stando ai successi di questi anni (ben 12 alla North West 200).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy